Gravidanza

Utilizzando Bug Spray While Pregnant - New Kids Center

La salute della madre durante la gravidanza è la più importante, tenendo presente che il bambino dipende dalla madre per tutto, dai nutrienti del cibo all'ossigeno. Tutto ciò che potrebbe compromettere la salute della madre incinta può portare a effetti dannosi per il bambino, considerando che si stanno sviluppando e richiedono una fornitura confortevole di nutrienti alimentari senza che vengano introdotte sostanze indesiderate. Gli spray repellenti per insetti sono usati dalle madri per prevenire punture di insetti punture di zanzara. Quando si tratta di usare spray per insetti durante la gravidanza, alcuni potrebbero obiettare che non è sicuro farlo. È davvero sicuro o no?

Usando Bug Spray durante la gravidanza, è sicuro?

Fortunatamente, la risposta è sì, la maggior parte dei repellenti per insetti esistenti sono considerati sicuri da usare durante la gravidanza. I produttori di questi prodotti utilizzano ingredienti diversi, alcuni dei quali sono considerati generalmente sicuri per l'uso umano, mentre altri che sono un po 'compromettenti. Si deve prestare attenzione quando si tratta di prodotti che contengono DEET chimico (N, N-etil-m-toluaminde o m-DET). Alcune persone saranno sensibili a questa sostanza chimica e potrebbero sperimentare effetti collaterali viziosi mentre altre potrebbero sentirsi a proprio agio nell'utilizzare prodotti con DEET, ma solo se seguono attentamente le istruzioni del pacchetto.

Danneggerà il bambino? Ci sono stati numerosi studi riguardanti gli effetti di DEET e non vi è alcuna circostanza che abbia mostrato un aumento dei difetti alla nascita. È importante notare che quando un repellente per insetti viene applicato sulla pelle, solo il 5-10 percento verrà assorbito nel sangue. Questa non è una quantità così significativa da causare alcun effetto deleterio per il tuo bambino.

Precauzioni sulla scelta di Bug Spray

Dopo aver menzionato tutte queste informazioni, dovresti sempre fare attenzione durante la gravidanza e usare DEET in quantità o concentrazioni molto basse. Quei prodotti con una quantità elevata di DEET dureranno più a lungo; tuttavia, non forniscono una protezione aggiuntiva o maggiore. Inoltre, esiste un'alternativa a DEET - l'olio di citronella, che funge da alternativa migliore a DEET. La maggior parte dei prodotti a base di olio di citronella è efficace nel respingere gli insetti, sebbene ci siano dati limitati per approvarli. Non esistono inoltre effetti comprovati della citronella in relazione alla gravidanza.

Precauzioni sull'uso di Bug Spray durante la gravidanza

Per qualsiasi donna incinta che utilizza questi prodotti, è altamente consigliabile attenersi alle istruzioni o alle indicazioni sulla confezione del prodotto. L'EPA raccomanda i seguenti passaggi quando si utilizzano repellenti per insetti:

  • È necessario applicare i repellenti sulla pelle e sugli indumenti esposti, come indicato nelle istruzioni sulla confezione. Non applicare i repellenti sotto i vestiti.
  • Assicurati di non usare i repellenti su tagli, pelle irritata o ferite aperte.
  • Non applicare in regioni come la bocca e gli occhi. Se si desidera applicare sul viso, è consigliabile applicare prima le mani anziché spruzzare direttamente sul viso.
  • Utilizzare solo un repellente sufficiente per coprire le aree esposte, l'applicazione di più non garantisce una protezione migliore o più duratura.
  • Assicurati di lavare i repellenti con sapone o fare il bagno dopo il tuo ritorno a casa, in seguito, questo vale per le persone che usano repellenti per giorni consecutivi o ripetutamente in un giorno.
  • Se ti rendi conto che hai fretta o altre reazioni significative, dovresti smettere di usare il prodotto e lavarlo via usando acqua e sapone neutro. Dopodiché puoi chiamare il medico dei veleni per ulteriore assistenza o visitare il medico con il repellente.
  • Devi lavare i vestiti trattati prima di indossarli di nuovo.
  • Non spruzzare in ambienti o aree chiusi.

Inoltre ci sono altre precauzioni non repellenti che puoi prendere per evitare i morsi di insetti o zanzare:

  • Evita di uscire specialmente al crepuscolo poiché questo è il momento in cui le zanzare sono attive e mordenti.
  • Assicurati di tenere le finestre e le porte bloccate.
  • Indossare maniche lunghe e pantaloni per evitare l'esposizione quando si è fuori.
  • Indossare colori chiari, usare saponi inodori, deodoranti e shampoo e evitare di usare il profumo quando fuori.
Cosa succede se viaggio in paesi con rischi di malattie trasmesse dagli insetti?

Si noti che il problema del repellente per insetti può entrare solo se si viaggia in un paese in cui è possibile contrarre malattie trasmesse dagli insetti. Il medico può consigliarti sulla valutazione dei benefici e dei rischi dell'utilizzo di DEET durante il viaggio. Questo perché contrarre infezioni trasmesse dagli insetti come il virus del Nilo occidentale e la malaria può essere dannoso per il tuo bambino. L'HPA raccomanda di utilizzare DEET se si viaggia in regioni infette da malaria, e assicurarsi inoltre di consultare il proprio medico sui farmaci antimalarici.

Altre domande su DEET e gravidanza

1. Posso usare DEET durante l'allattamento?

Le malattie causate da zanzare e zecche possono avere effetti devastanti sulla madre che allatta. Non esistono studi comprovati che colleghino gli effetti di DEET all'allattamento al seno; tuttavia, è bene valutare i benefici che si possono ottenere usandolo per prevenire la malattia contro gli effetti. Non si dovrebbe applicare il DEET sulla zona del capezzolo.

2. DEET è assorbito nel mio corpo quando lo si utilizza sulla mia pelle?

Per essere precisi DEET viene assorbito parzialmente nella pelle. L'importo è insignificante, solo il 10% massimo, che non può essere considerato dannoso per il tuo bambino.

3. L'uso di DEET durante la gravidanza può causare difetti alla nascita?

Non ci sono difetti alla nascita comprovati associati all'uso di DEET durante la gravidanza,

4. L'utilizzo di DEET più tardi in gravidanza può causare problemi?

Se usato con attenzione e secondo le raccomandazioni, DEET non causa alcun problema in seguito in gravidanza. Quindi le madri incinte dovrebbero seguire le indicazioni sulla confezione ogni volta.

5. Cosa succede se il padre del bambino usa DEET?

L'uso dei repellenti da parte dei genitori al momento del concepimento e durante la gravidanza non causa alcun danno al bambino in fase di sviluppo.

Guarda il video: ROBLOX ADOPT & RAISE A CUTE KID! Dog Attacks Baby! FGTEEV Part 15 Whos Your Daddy Style Roleplay (Dicembre 2019).

Загрузка...