Parenting

Come far prendere ai bambini la medicina

Come portare i bambini a prendere medicine è davvero una domanda difficile per molti genitori. I bambini possono essere ribelli quando si tratta di assumere medicinali sgradevoli in vista, odore e sapore. È sempre meglio per i genitori avvicinare i bambini con cautela quando è il momento di dare loro una dose giornaliera di qualcosa di amaro. Una serie di suggerimenti utili per aiutare i genitori a conquistare i loro giovani riluttanti sono discussi in dettaglio di seguito.

Come far prendere ai bambini la medicina

1. Spiegare i vantaggi

Una strategia è ripetere i benefici della medicina in dettaglio, che ispirerà un bambino malato a sopportare il gusto amaro per sentirsi di nuovo meglio. Parla ai bambini di come solo un po 'di medicina regolare li aiuterà a diventare abbastanza sani da interrompere l'uso della medicina.

2. Rendi la medicina più gustosa

Alcuni farmaci possono essere spostati e consumati in quantità diverse in base alle loro necessità e alle istruzioni fornite dai medici. I genitori possono consultare i medici per fornire approvazioni per l'utilizzo di diverse strategie per rendere la medicina più attraente per i bambini. Ad esempio, refrigerando una dose liquida o somministrando farmaci con succo o altre bevande per mascherare il sapore sgradevole.

3. Dare scelte ai tuoi figli

Offrire scelte ai bambini può dare loro una forma di controllo sulle loro condizioni. Se un bambino sospetta di essere costretto a fare qualcosa che lui o lei non vuole fare, il compito può diventare piuttosto difficile. La coercizione può fare miracoli se usata con la giusta strategia. Una scelta tra la scelta della bevanda con cui prendere la medicina può aiutare a dare loro un'idea di familiarità ed eccitazione, che rende più facile per loro accettare la medicina. Puoi anche dire loro che possono scegliere tra un nuovo libro e un tempo extra in televisione se prendono le loro medicine. Questa tecnica è una delle più efficaci quando si risponde a come portare i bambini a prendere medicine.

4. Coinvolgi i tuoi figli

Dare ai bambini un'idea di ciò che accadrà può aiutarli a mettersi in gioco e familiarità con il funzionamento dell'amministrazione della medicina. L'amministrazione della medicina in una scena ludica può anche incoraggiare i bambini ad accettare la situazione.

Quando si tratta di malattie nei bambini che richiedono la somministrazione quotidiana di farmaci giornalieri, spesso è meglio che i genitori facciano sapere ai bambini quali sono le possibili implicazioni di non assumere i farmaci appropriati. A volte, la verità funziona meglio di qualsiasi strategia.

5. Rendi la medicina colorata

I bambini sono attratti dai colori: motivi colorati, vestiti vibranti, gioielli esotici, cosmetici scintillanti; lo chiami e loro lo adorano Quando si tratta di farmaci, la stessa idea è applicabile. I bambini preferiscono bere o prendere medicine che siano attraenti nel loro aspetto esteriore. Il rosa pallido rispetto a un rosso fruttato sta diventando noioso, noioso e sgradevole. Un cambiamento nel rosso vibrante può aiutare i bambini a concentrarsi maggiormente sull'aspetto esteriore piuttosto che sul fatto che stanno facendo qualcosa che non vogliono.

6. Prova tecniche di deglutizione

Ai bambini di 4 anni può essere insegnato a ingoiare intere pillole. Un'alternativa è quella di suddividerli in frammenti. Pezzi di pillole possono essere aggiunti in porzioni Jell-O, che nasconderanno l'amarezza della medicina. Altri modi per insegnare ai bambini a deglutire compresse intere consiste nel far rivestire le compresse di liquidi che le renderanno abbastanza scivolose da essere ingerite facilmente.

7. Mescola la medicina con il cibo

Alcuni farmaci sono disponibili in formule in polvere, ma possono anche essere schiacciati secondo la convenienza dei bambini. È sempre meglio consultare i medici e gli esperti sanitari per quanto riguarda i farmaci che possono essere somministrati in forma di polvere. La polvere può essere aggiunta in una tazza di succo o aggiunta al budino. Assicurati che il bambino finisca l'aiuto completo.

8. Evita la lotta fisica

È sempre meglio dare medicine a tuo figlio con la sua conferma. Costringere un bambino a prendere medicine non è salutare ed è difficile mantenere la stessa attività per periodi di tempo più lunghi. L'amministrazione forzata può anche instillare sentimenti ostili nel bambino, che possono manifestarsi come un tratto negativo. È consigliabile rivolgersi a medici e terapisti per consigli professionali dopo aver omesso di evitare lotte fisiche durante la somministrazione di farmaci. È meglio cercare un aiuto professionale piuttosto che tentare la forza fisica quando si tratta di bambini piccoli.

9. Lascia che i bambini conoscano le conseguenze

Fornire un bambino con diverse opzioni per scegliere di prendere medicine in modo conforme o forzato è anche una strategia utile. Frasi come "Vedo che stai sprecando la tua ora di gioco evitando la tua medicina". Usare piccole indennità come le vignette o i mini certificati nel caso in cui i bambini prendano le loro dosi quotidiane con successo è una tecnica efficace.

10. Richiedi assistenza

È sempre meglio alternare il compito di amministrare la medicina tra i genitori. Se ci si aspetta che un singolo genitore intraprenda il compito, il bambino può nutrire sentimenti negativi per quel particolare genitore e visualizzare l'altro genitore come un fine debole. L'alternanza può dare ai bambini l'impressione che non sia possibile evitare la dose di medicinali da entrambi i genitori.

11. Trova modulo supposta

Per i bambini che sono malati cronici o aggressivamente resistenti, alcuni farmaci sono disponibili in forma supposta. I genitori dovrebbero consultare i medici e gli esperti sanitari in quanto questa forma di terapia dipende dal peso del bambino.

Il seguente video condivide l'esperienza di un genitore su come portare i bambini a prendere medicine:

Guarda il video: Come prendere decisioni importanti (Novembre 2019).

Загрузка...