Gravidanza

Incinta senza sintomi: come può essere?

Se sei sicuro di essere incinta ma non manifesti nessuno dei sintomi o dei principali cambiamenti, può essere preoccupante.

La realtà è che tutte le donne rispondono alla gravidanza in modo diverso. Mentre molti sperimenteranno dolorabilità al seno, esaurimento, bruciore di stomaco o nausea mattutina durante il loro primo trimestre, potresti essere incinta ma senza alcun sintomo. Non c'è motivo di pensare che sarai necessariamente la nausea durante l'intero primo trimestre. In realtà, alcune donne non si sentono mai male durante la gravidanza e questo può essere normale. Altre donne non avvertiranno alcun segno di gravidanza fino a quando non saranno in gravidanza da sei a sette settimane. Non è mai una preoccupazione se non si hanno sintomi con la gravidanza a meno che non li si abbia, ma scompaiono improvvisamente entro il primo trimestre.

Incinta senza sintomi: come può essere?

Nonostante la credenza popolare, in realtà è abbastanza comune per le donne non notare alcun sintomo di gravidanza nelle prime settimane o mesi. Ogni donna avrà una gravidanza diversa e per questo, non tutte le donne sperimenteranno ciascuno dei sintomi comuni come gas, gonfiore, voglie di cibo, nausea mattutina e nausea. In realtà, il sintomo più comune è in realtà una sensazione di maggiore stanchezza e alcune donne non se ne accorgeranno nemmeno. Pertanto, incinta, ma nessun sintomo è del tutto possibile.

Quando non sei sicuro della tua gravidanza

La maggior parte delle volte in cui pensi di essere incinta, ma non hai ancora i sintomi, sarai in una delle due situazioni: hai avuto un test di gravidanza positivo a casa ma hai ancora bisogno di vedere il tuo medico o stai attraversando i "due" settimana di attesa "dopo l'ovulazione ma prima del ciclo mestruale. Per quanto sia difficile essere in una di queste situazioni, l'opzione migliore è aspettare e prendersi cura di te stesso nel frattempo. Probabilmente sarai in grado di confermare (o meno) la tua gravidanza molto presto.

Quando il dottore ha confermato la tua gravidanza

In alcuni casi il medico ha già confermato la gravidanza ma non ha sintomi. Questo potrebbe significare solo che sei un "fortunato" che non otterrà spiacevoli sintomi di gravidanza come gonfiore o voglie. Alcune donne avranno anche sintomi di gravidanza che confondono con i normali sentimenti quotidiani. Gli esempi potrebbero avere un enorme appetito, un appetito più grande o più energia.

Che tu senta o meno i sintomi della gravidanza, tieni sempre gli appuntamenti con il medico per i controlli prenatali. Questo assicurerà che il tuo bambino stia sviluppando correttamente. Ogni volta che si presentano sintomi insoliti come emorragie o dolori acuti, consultare il medico. La maggior parte delle volte, la gravidanza andrà bene e presto inizierai a crescere un pancione e sentirai il tuo bambino prendere a calci.

Sindrome dell'ovaio policistico (PCOS)

La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) sembra essere una causa comune di gravidanza ma nessun sintomo. Molte donne che hanno questa condizione non avranno sintomi o solo piccoli segni di gravidanza. Possono solo occasionalmente notare cose come nausee mattutine, dolori al seno o dolori della fame e non saranno così gravi come con la maggior parte delle mamme in attesa. Quindi se hai la PCOS e rimani incinta, non dovresti sorprendervi se non avete alcun sintomo. Questo non indica nulla di sbagliato in te o nel bambino. Parlate con il vostro medico di questa condizione.

Attenzione per i segni di aborto spontaneo

Se ha manifestato segni di gravidanza entro le prime settimane, ma ora non ha sintomi, questo potrebbe indicare un aborto spontaneo. Dovresti contattare immediatamente il medico ogni volta che i sintomi della gravidanza si interrompono improvvisamente.

La maggior parte delle donne realizzeranno quando abortiscono perché c'è un intenso dolore addominale oltre a contrazioni e sanguinamenti costanti. Nonostante questo, a volte perdere una gravidanza non porterà a queste manifestazioni, soprattutto all'inizio della gravidanza. Per evitare abusi a tua insaputa, tieni d'occhio lo sviluppo della tua gravidanza.

Cosa dicono gli altri:

"Non penso che dovresti preoccuparti se non hai alcun sintomo. Non ho avuto sintomi di gravidanza fino a sei settimane e la mia nausea è entrata in azione. Oltre alla nausea, non avevo altri segni fino a diverse settimane dopo l'inizio del mio secondo trimestre. Sulla base della mia esperienza, penso che non dovresti preoccuparti finché la tua infermiera o dottore dice che hai una gravidanza sana. Quando i sintomi iniziano, ti piacerebbe che non lo facessero. "

"Non sono sorpreso da qualcuno che è incinta, ma non si avvertono sintomi. Quando ero incinta del mio bambino di 7 anni, non ho avuto alcun sintomo di gravidanza fino a 8 settimane di gravidanza. Questa volta non ne ho avuto fino a quasi 10 settimane. In effetti, non mi sono perso un periodo e il dottore ha dovuto sottopormi un'ecografia per verificare un aborto spontaneo. Era scioccato nel rendersi conto che c'era un bambino sano e scalciante nel mio utero! Non essere sorpreso se ti capita. "

"So esattamente come ti senti. Con questa gravidanza i miei sintomi sarebbero stati lì e poi non lo avrebbero fatto. Il mio seno sarebbe dolorante un giorno, poi normale qualche giorno dopo. Non ho avuto nausea fino a 8 settimane. Un giorno sono persino tornato al normale orario del bagno. Mi ha davvero preoccupato, ma ora sono incinta da quasi 15 settimane. L'unica cosa che mi ha aiutato è sapere che se hai un aborto, lo sai dai crampi e dal sanguinamento. Se non si hanno molti sintomi della gravidanza, ciò non significa che non si è più gravidanza. Significa solo che sei fortunato. "

Загрузка...