Bambino

Quando spostare Baby to Crib - New Kids Center

Quando il tuo bambino è nato, potresti aver preso la decisione di tenerla in una culla nella tua camera da letto. Questa soluzione era perfetta quando dovevi alzarti due o tre volte ogni notte per un pasto. Quando il bambino è abbastanza grande per dormire tutta la notte senza poppate (di solito tra i 6 e gli 8 mesi), può avere senso pensare di trasferirla in una culla nella sua stanza. Tuttavia, ci sono altri fattori che potrebbero rendere necessario spostarla fuori dalla culla più presto. Ovviamente, non c'è niente di sbagliato nel tenerla nella tua stanza se è quello che tu e il tuo partner volete fare. Basta essere consapevoli che più a lungo si aspetta di fare la mossa, più difficile sarà. Continuate a leggere per imparare i consigli su quando spostare il bambino in culla e su come farlo.

Quando spostare Baby to Crib

Come decidi quando è il momento giusto per spostare il bambino dalla culla al lettino? Ci sono una serie di fattori da considerare in questa decisione.

Innanzitutto, se la navicella è piccola, il tuo bambino potrebbe diventare troppo grande. La maggior parte delle culle ha specifiche che descrivono i limiti massimi di peso per il letto. Se il tuo bambino è più pesante del limite di peso, è il momento di spostarlo.

Le culle hanno in genere un lato inferiore rispetto alle culle, quindi è importante spostare il bambino fuori dalla culla PRIMA che inizi a sedersi da sola. In genere, è possibile che tu e il tuo bambino impieghiate qualche giorno per abituarvi al nuovo arrangiamento, in modo che un monitor possa farvi sentire meglio quando viene spostato nella culla.

Le domande che dovresti porci per determinare quando spostare un bambino nella culla includono:

1. Quanto pesa il tuo bambino e ha superato i limiti di peso per la culla? Se supera il limite di peso, hai davvero bisogno di spostarlo fuori dalla navicella, indipendentemente dal fatto che tu sia o meno emotivamente pronto per la mossa.

2. Poiché i lati delle culle sono generalmente bassi, la sicurezza deve essere una priorità. Il tuo bambino può sedersi o rotolare? Se è così, è tempo di considerare la mossa. Tipicamente, questo accade nei primi due o tre mesi, quindi è importante tenere d'occhio questi compiti di sviluppo.

3. Il bambino sta riempiendo la culla? Le culle sono destinate ai neonati e sono in genere di piccole dimensioni. Se sembra che il bambino sia scomodo o afflitto, è tempo di trasferirsi in una culla.

4. Dorme per sei o più ore durante la notte? La maggior parte dei bambini sarà a questo punto entro 4-6 mesi. Questo è il momento perfetto per spostarti in una stanza separata - prima che il bambino inizi a pensare che la tua stanza sia sua!

5. Vuoi tornare la tua camera da letto? Ad un certo punto, diventerà ovvio che avere la tua camera da letto per te e il tuo partner è più importante della comodità di avere il bambino nella tua stanza.

Come spostare il bambino alla culla

Ci sono diversi trucchi per aiutarti a far passare il tuo bambino da una culla nella tua stanza a una culla nella sua stanza.

  • Dormi nella stessa stanza con il tuo bambino per le prime notti. Per alcune notti, dormi nella sua stanza dove può vederti se si sveglia nella notte. Porta la culla più vicina alla porta ogni notte mentre il tuo bambino capisce che questa nuova stanza è ancora al sicuro. Entro poche notti, dovresti essere in grado di tornare nella tua stanza.
  • Rendi confortevole la sua stanza. Assicurati che la stanza del bambino sia quella in cui il bambino vuole dormire. Tenere le luci deboli e il livello di rumore basso. Mentre non è necessario il silenzio assoluto, assicurarsi che la musica e le voci siano tenute basse mentre il bambino si addormenta nella culla. La musica soft può aiutare il tuo bambino ad associare la nuova culla a suoni piacevoli. Per le prime notti nella nuova culla, prova a mettere un pannolino con il tuo odore nella culla con il bambino. Il tuo odore familiare può aiutare il bambino ad addormentarsi in un nuovo ambiente.
  • Abbassa le luci. Sebbene i bambini possano dormire nella luce, molti di loro solitamente associano la luce all'essere svegli e attivi. Dimora la luce nella stanza e nel corridoio e usa anche le tonalità opache per evitare che la luce svegli il tuo bambino al mattino.
  • Rilassa il tuo bambino. Se un bagno rilassa il tuo bambino, dagli un bagno caldo prima di andare a letto. Questo può far parte di una normale routine della buonanotte che gli fa capire che è quasi ora di andare a dormire.
  • Pratica routine di andare a dormire. Dopo il bagno, dondolo per qualche minuto e leggi una favola della buonanotte. Cerca di non tenerlo finché non si addormenta, ma mettilo a letto quando è molto assonnato.
  • Niente giocattoli nella culla durante la notte. Durante il giorno, metti il ​​bambino nella sua culla un paio di volte al giorno con alcuni giocattoli. Mettila nella culla per pochi minuti alla volta, in modo che non associ la culla al tempo di gioco. Al momento di andare a letto, assicurati di portare i giocattoli fuori dalla culla.
  • Assicurati che i sonnellini e il riposo notturno siano tutti nella culla. Il bambino dovrebbe associare la culla a un posto dove dormire.

Guarda un video per imparare come spostare il bambino nella culla con successo:

Guarda il video: Entrei no Balao Gigante de Agua Kelly Maria do Vanguarda Mix (Novembre 2019).

Загрузка...