Rimanere incinta

Test di gravidanza negativo a fine periodo - Quando preoccuparsi

Se sei una donna che ha un ciclo mestruale normale e regolare e sono in ritardo di molti giorni (ad esempio 4 o 5 giorni di ritardo), probabilmente otterrai un test di gravidanza a casa e ti chiedi quanto a lungo è normale. Quando il test risulta negativo, potresti essere confuso su come ciò possa accadere. In realtà, questa è un'esperienza comune per molte donne e ci sono molte possibili spiegazioni per questo. Continua a leggere per sapere perché il test è negativo anche quando sei incinta.

Test di gravidanza negativo a fine periodo - Perché?

Caso 1: sei incinta

Se hai perso il tuo periodo e stai iniziando a sperimentare alcuni sintomi della gravidanza, potresti iniziare a sospettare di essere incinta. Tuttavia, se il test di gravidanza domiciliare indica un risultato negativo, alcuni motivi possono spiegare questo evento:

  • Il test di gravidanza a casa che hai acquistato ha un basso livello di sensibilità. Il kit potrebbe probabilmente rilevare hCG (ormone della gravidanza) solo a un certo livello e non è sensibile ai livelli più bassi. Pertanto, se si esegue il test troppo presto, quando i livelli ormonali non sono ancora molto alti, il test potrebbe tornare negativo. Questo è il motivo per cui alcune marche richiedono che tu faccia il test un giorno dopo aver perso il tuo periodo. Quindi, se vuoi davvero sapere se sei incinta il prima possibile, usa un marchio con livelli di sensibilità elevati e segui le istruzioni per garantire l'accuratezza dei risultati. Ciò include l'utilizzo del campione di urina come prima cosa al mattino, quando è più concentrato. Cerca di imparare a usare il kit di test e di leggere i risultati dopo il tempo consigliato. Cerca la linea di controllo che utilizzerai per confrontare i risultati per rendere valido il test. Dagli tempo per completare la reazione (circa 5-10 minuti) prima di leggere e scartare il kit.
  • L'urina che hai usato è stata diluita da una grande quantità di acqua che hai bevuto prima di fare il test. Se non hai usato la tua prima urina al mattino, che è concentrata, potresti avere un risultato negativo del test di gravidanza. Se non puoi fare il test di mattina presto, prova a non bere molti liquidi e mantieni le tue urine prima di testare.
  • Il tuo livello di hCG non ha raggiunto il suo picco. Le donne producono ormone hCG a varie velocità dopo l'impianto dell'ovulo fecondato. In media, i livelli di hCG aumentano a 20 milioni di UI / ml circa da 7 a 10 giorni dopo l'ovulazione, ma alcune donne possono produrre meno di questo, mentre altri ne hanno di più.
  • In rari casi, gli anticorpi anti-hCG nel reagente del kit non reagiscono bene con il particolare hCG della donna, così si verificano risultati positivi ritardati. Questo non è comune, ma succede anche se alcune donne usano i marchi più sensibili o costosi.
  • In alcuni casi, può verificarsi una gravidanza extrauterina. Problemi con la gravidanza possono portare a livelli bassi o decrescenti di hCG, portando a risultati negativi anche in presenza di sintomi della gravidanza.

Se si verificano sintomi di gravidanza con un periodo tardivo e un test di gravidanza negativo, si consiglia di consultare il proprio medico per un esame del sangue per determinare se si è incinta e per scoprire perché si è ottenuto un risultato negativo.

Caso 2: quando non sei incinta

Un test di gravidanza negativo può verificarsi quando si ha un periodo tardivo e non si è in stato di gravidanza. Il tuo ciclo mestruale è sotto controllo ormonale. L'ovaio di solito rilascia un uovo (ovulazione) ogni mese, e circa due settimane dopo, i capannoni del rivestimento uterino, con conseguente ciclo mestruale. Se l'ovulo viene fecondato, viene impiantato nell'utero e le mestruazioni non si verificano. Tuttavia, se l'ovulazione non si verifica regolarmente, il corpo non invia segnali all'utero per regolare le mestruazioni. Stress, jet lag, mancanza di sonno e troppo esercizio fisico possono disturbare il tuo equilibrio ormonale e causare un cambiamento nel tuo ciclo mestruale abituale.

Come affrontare il ciclo mestruale irregolare

Alcuni medici prescrivono pillole anticoncezionali per regolare i livelli ormonali che aiutano a sincronizzare le funzioni delle ovaie e dell'utero, determinando cicli mestruali regolari. Tuttavia, il modo migliore per ripristinare i normali cicli mestruali consiste nel seguire una dieta sana, fare esercizio fisico e riposare a sufficienza per ridurre lo stress. Puoi anche chiedere al tuo medico di consigliare supplementi nutrizionali che possono aiutare a promuovere l'equilibrio ormonale e regolare i cicli mestruali.

Test di gravidanza negativo a fine periodo - Quando preoccuparsi

Le donne che hanno un ritardo di 4 giorni o più, o perdono i loro periodi più di tre volte di seguito e ottengono risultati negativi nei test di gravidanza, devono consultare un medico per una valutazione approfondita. Un problema con la ghiandola tiroidea, ad esempio, può interferire con i cicli mestruali. I sintomi della disfunzione tiroidea comprendono perdita di capelli, estrema stanchezza e aumento di peso. Un'altra condizione che può causare l'assenza di periodi mestruali è quando il cervello produce alti livelli di prolattina, un ormone che di solito è presente nelle mamme che allattano al seno. Se si dimenticano i periodi e si ha una secrezione di latte dal seno o sintomi di problemi alla tiroide, consultare il medico. Questi problemi sono solitamente trattati con farmaci che possono anche aiutare a ripristinare i normali cicli mestruali.

Un'altra possibilità che potresti considerare è la peri-menopausa, che può causare irregolarità nei tuoi periodi. Ciò può essere confermato effettuando un esame del sangue per i livelli di FSH (ormone follicolo-stimolante) che, se elevato, suggerisce che non si sta verificando l'ovulazione. Questo è caratteristico della peri-menopausa o della menopausa prematura nelle donne più giovani.

Test di gravidanza negativo a fine periodo - Che cosa fare

Gli esperti dicono che i risultati di un test di gravidanza a casa hanno maggiori probabilità di essere sbagliati quando è negativo rispetto a quando è positivo. La presenza dell'ormone hCG è ciò che lo rende positivo, ma un risultato negativo non significa necessariamente che non sei incinta. Una donna che concepisce ma che prova troppo presto può ottenere risultati negativi se l'impianto non ha avuto luogo. Questo è il motivo per cui gli esperti raccomandano di sottoporsi a un test di gravidanza almeno una settimana dopo aver perso il ciclo, quando è più affidabile aspettarsi che l'hCG si manifesti nelle urine.

Se pensi di aver già aspettato abbastanza a lungo e di avere ancora risultati negativi, probabilmente significa che non sei incinta. Scopri se questo è solo un temporaneo ritardo nel ciclo mestruale a causa di stress o altri fattori, o se questo è dovuto a un problema medico, che necessita di ulteriori indagini.

Guarda il video: E se il numero 9 dei mesi di gravidanza non fosse un caso? (Novembre 2019).

Загрузка...