Gravidanza

Test CVS: uso e rischi - New Kids Center

CVS è l'acronimo di Chorionic Villus Sampling, un test prenatale eseguito per rilevare anomalie cromosomiche o disordini genetici in un feto, come la sindrome di Down. In questo test, un medico preleva un campione di cellule dai villi coriali della placenta per inviarlo al laboratorio per l'analisi.

Rispetto all'amniocentesi, che rileva anche anomalie genetiche nelle donne che sono a rischio di portare problemi cromosomici, CVS offre il vantaggio di essere in grado di testare precocemente la gravidanza (da 10 a 12 settimane). L'amniocentesi viene solitamente eseguita sul 16esimo settimana di gravidanza. Entrambi i test implicano una procedura invasiva, che comporta il rischio di aborto o aborto.

Quali problemi rileva il test CVS?

Un test CVS rileva anomalie cromosomiche come la sindrome di Down e altri disturbi genetici come la fibrosi cistica. A differenza dell'amniocentesi, non verifica i difetti nel tubo neurale.

Il CVS può essere utilizzato anche per i test di paternità prima della consegna del bambino. Il DNA del padre potenziale viene raccolto e questo viene confrontato con il DNA del bambino, che viene raccolto dal CVS. Il test è preciso al 99% nel determinare la paternità.

Come prepararsi per un test CVS

  • Chiedi a qualcuno di accompagnarti alla clinica o all'ospedale del medico per fornire supporto emotivo e riportarti a casa dopo la procedura.
  • Bevi molti liquidi per riempire la vescica in preparazione alla procedura. Se necessario, potrebbe esserti chiesto di svuotare la vescica prima del test.
  • Firma un modulo di consenso dopo averlo letto attentamente prima di sottopormi alla procedura.

Cosa succede durante un test CVS?

Un test CVS è una procedura ambulatoriale che può essere eseguita in uno studio medico.

Durante la procedura

Un dispositivo ad ultrasuoni viene utilizzato per determinare l'età gestazionale del bambino e la posizione della placenta nell'utero. Ti verrà chiesto di sdraiarti sul lettino con l'addome esposto. Viene applicato un gel speciale sull'addome e il trasduttore ad ultrasuoni viene utilizzato per mostrare la posizione del bambino, come si vede su un monitor. L'immagine guiderà il medico durante l'assunzione di un campione di tessuto dalla placenta.

  • CVS transcervicale. Il medico può prelevare un campione di tessuto attraverso la cervice se la placenta è posizionata favorevolmente. Questo viene fatto inserendo un catetere (un tubo sottile e cavo) nella cervice dopo aver inserito uno speculum nella vagina per aprirlo. Il catetere viene posizionato vicino alla placenta e viene utilizzato per ottenere campioni di tessuto mediante un'aspirazione delicata. Potresti sentire dei crampi durante la procedura.
  • CVS transaddominale. Questo viene fatto se la placenta non è accessibile attraverso la cervice o in presenza di infezione cervicale. Il medico prende il campione usando un ago lungo e sottile inserito attraverso l'addome e l'utero. Una sensazione di bruciore può essere avvertita sulla pelle e alcuni crampi quando viene raggiunto l'utero.

L'intera procedura CVS può richiedere circa 30 minuti. La procedura viene ripetuta se il primo tentativo non ha esito positivo.

Dopo la procedura
  • Il medico controlla i battiti del cuore del bambino dopo la procedura. Può verificarsi un sanguinamento vaginale.
  • Ti verrà chiesto di attendere i risultati del laboratorio, che possono richiedere da alcuni giorni a un paio di settimane.
  • Possono insorgere complicazioni dopo la procedura e chiamare il medico in caso di sanguinamento vaginale intenso, febbre, contrazioni uterine dolorose e perdita di liquido vaginale.
Capire i risultati

Il tuo medico o consulente genetico discuterà i risultati con te. Se i risultati del test non sono chiari, può essere necessaria un'amniocentesi per accertare la diagnosi.

Un CVS produce raramente un risultato falso positivo, il che significa che i risultati sono positivi, ma in realtà non vi è alcuna malattia o anormalità. Tuttavia, non è in grado di identificare tutti i tipi di difetti alla nascita, come la spina bifida o altri difetti del tubo neurale.

Se i risultati indicano che esiste un'anomalia cromosomica che non può essere trattata, potrebbe essere chiesto di decidere se continuare la gravidanza. Cerca supporto dai tuoi cari e dal team di assistenza sanitaria.

Quali sono i rischi del test CVS?

Aborto Spontaneo

Un test CVS su 100 può portare a un aborto spontaneo, che è più probabile che si verifichi quando il CVS viene eseguito per via transcervicale piuttosto che transaddominale. È più probabile che l'aborto avvenga se il bambino è piccolo per l'età gestazionale.

Sensibilizzazione Rh

Il test CVS può far entrare il sangue del bambino nel flusso sanguigno della madre. Per prevenire una reazione ematica se il sangue della madre è Rh negativo, l'immunoglobulina Rh viene iniettata alla madre, evitando così la produzione di anticorpi.

Infezione

Sebbene raro, il test CVS può innescare un'infezione nell'utero.

Difetti nel bambino

Questo è possibile solo quando il test CVS è fatto prima del 9esimo settimana di gravidanza.

Come decidere se è necessario un test CVS o un test di amniocentesi?

Entrambi i test aiutano a diagnosticare un problema cromosomico o una malattia genetica che colpisce il bambino.

  • Tempo di prova Se vuoi essere sicuro che non ci siano problemi con le condizioni del tuo bambino il prima possibile, puoi scegliere di fare un test CVS, che può essere fatto nel primo trimestre. Tuttavia, se si desidera attendere un po 'di più prima di essere sottoposti a una procedura invasiva, un'amniocentesi è più appropriata.
  • Difetto del tubo neurale Un altro fattore da considerare è se si desidera rilevare un difetto del tubo neurale nel bambino, si dovrà eseguire un'amniocentesi poiché un test CVS non diagnostica questa condizione.
  • Rischio di aborto spontaneo In termini di possibili complicazioni, è più probabile che un aborto avvenga con un test CVS piuttosto che con un'amniocentesi, specialmente se gli specialisti del tuo centro medico hanno meno esperienza con questa procedura.

È meglio discutere queste questioni con il tuo partner prima di prendere una decisione importante, se possibile, come il tuo medico e il consulente genetico. Guarda un video per saperne di più sul test prenatale CVS:

Guarda il video: Test sintetici delle Web Performance su con Olegs Belousovs (Novembre 2019).

Загрузка...