Bambino

Quali sono le cause della febbre nei bambini?

Il più delle volte la febbre nei bambini non è grave ed è semplicemente a causa di una delle tante infezioni che i bambini ottengono da giovani. È raro, tuttavia, che un bambino al di sotto dei tre mesi di età abbia la febbre, quindi dovresti parlare immediatamente con il tuo medico se ciò dovesse accadere. Non importa l'età di tuo figlio, avrà bisogno di molti liquidi, ma non avrà sempre bisogno di medicine. Tuttavia, è necessario verificare la presenza di segni di disidratazione o altri problemi. Continuate a leggere per imparare come ridurre la febbre nel bambino e quando si dovrebbe cercare un aiuto medico.

Quali sono le cause della febbre nei bambini?

Cause possibili

Perché provoca la febbre

Infezione virale

La causa più comune di febbre nei bambini è un'infezione da un virus. Le infezioni virali possono portare a diarrea, influenza, tosse o raffreddore e in alcuni casi anche a malattie più gravi.

Infezione batterica

Le infezioni causate dai batteri interesseranno meno frequentemente i bambini ma potrebbero comunque causare la febbre. È più probabile che i batteri causino una grave malattia come la meningite, la setticemia, le infezioni renali o urinarie o persino la polmonite.

Overdressing o ambiente caldo

Alcuni neonati, in particolare i neonati, svilupperanno la febbre se si trovano in un ambiente caldo o troppo vestiti. A questa età, non riescono ancora a regolare completamente le loro temperature corporee.

Vaccinazione

Alcuni bambini e bambini svilupperanno una febbre di basso grado a seguito di una vaccinazione.

Dentizione

È possibile che la dentizione aumenti leggermente la temperatura corporea del bambino, ma raramente la solleverà oltre i 100 gradi Fahrenheit (37,8 gradi Celsius).

Come affrontare la febbre nei bambini

1. Farmaco

Se il tuo bambino è scomodo o pignolo, puoi dargli ibuprofene o paracetamolo. Non somministrare mai l'aspirina e fare sempre attenzione a seguire il dosaggio corretto. Chiedi al tuo medico quanto dare se il tuo bambino ha meno di 2 anni o ha problemi di salute. Non dovresti dare un bambino sotto i due mesi di terapia senza parlare con il tuo medico.

2. Abbigliamento e temperatura

Cambia gli abiti del tuo bambino in quelli leggeri e usa una coperta leggera o un lenzuolo per coprirlo. Se lo si sovrappone o si impacchetta, può portare ad un aumento della temperatura poiché il calore corporeo non può fuoriuscire.

Controlla la temperatura della camera da letto del tuo bambino e assicurati che non sia troppo calda o troppo fredda.

3. Acqua potabile ed elettroliti

Offri ai tuoi bambini fluidi come acqua, ghiaccio, zuppa e gelatina per aiutarlo a rimanere idratato.

A volte, quando il bambino ha la diarrea o vomita, il medico le consiglierà di dargli una soluzione elettrolitica per i bambini. Non somministrare mai bevande sportive poiché lo zucchero può peggiorare la diarrea.

4. Dieta e riposo

Lascia che tuo figlio mangi ciò che vuole, ma non forzarlo a nutrirlo. Anche se tuo figlio non ha bisogno di passare tutto il giorno a letto, assicurati che abbia abbastanza riposo.

5. Nessuna scuola

Quando il tuo bambino ha la febbre, tienilo fuori dall'assistenza all'infanzia o a scuola fino a quando la sua temperatura è normale per un giorno intero.

6. Attento con i fan

A volte un flusso d'aria delicato può andare bene, ma la stanza deve essere la giusta temperatura. Se l'aria è fredda, farà più male che bene. Invece, prova a aprire la finestra.

7. Attento con i bagni di spugna

Alcuni genitori abbasseranno la febbre attraverso un bagno di spugna tiepido, ma questo non è stato supportato da prove e può a volte rendere il bambino a disagio. Non usare mai alcol, bagni freddi o impacchi di ghiaccio.

Guarda il seguente video per ulteriori suggerimenti su come affrontare la febbre nei bambini:

Quando la febbre nei bambini è seria?

Se la febbre è abbastanza grave da chiamare il medico dipende principalmente dall'età e dalla temperatura del bambino.

Quanto è alta la sua temperatura

Oggi i medici guarderanno non solo la febbre di tuo figlio, ma anche le sue condizioni generali. Il più delle volte il bambino non avrà bisogno di farmaci se ha la febbre inferiore a 102 gradi Fahrenheit (38,9 gradi Celsius). L'unica eccezione è se il tuo bambino ha meno di tre mesi e la sua temperatura rettale è superiore a 100.4 Fahrenheit (38 gradi Celsius), nel qual caso ha bisogno di cure mediche immediate. Nei bambini piccoli, anche una piccola febbre può indicare una grave infezione.

Se il bambino ha più di tre mesi ma ha meno di tre anni, parla con il medico se sviluppa una febbre superiore a 102,2 Fahrenheit (39 gradi Celsius). Quando il tuo bambino è più vecchio di questo, puoi semplicemente prestare attenzione al suo livello di attività e al suo comportamento.

Come si comporta

La malattia di tuo figlio NON è grave nei casi in cui:

  • Vuole giocare
  • Mangia e beve bene
  • Sorride a te ed è attento
  • Ha la pelle che è un colore normale
  • Sembra a posto quando la sua temperatura cala

Dovrai chiamare il medico anche se la febbre di tuo figlio è inferiore a 102,2 Fahrenheit se il bambino:

  • Non prenderà i liquidi o non sembra abbastanza bene da bere
  • Ha ripetuto vomito o diarrea persistente
  • Mostra segni di disidratazione (meno attivo e vigile, senza lacrime quando piange, minzione meno frequente)
  • Ha reclami specifici (es: mal d'orecchi)
  • Ha la febbre in 24 ore (ed è sotto i 2 anni) o 72 ore (ed è oltre 2 anni)
  • Ha febbri ricorrenti (anche se sono corte)
  • Ha problemi medici cronici (anemia falciforme, cancro, ecc.)
  • Ha un'eruzione cutanea
  • Esperienze dolorose durante la minzione

I sintomi che richiedono attenzione medica

Dovresti andare in un centro di pronto soccorso se tuo figlio ha questi sintomi:

  • Dolore addominale
  • Sequestro
  • Sporgendosi in avanti con sbavando
  • Difficoltà a respirare anche quando il naso è chiaro
  • Rifiuto di muoversi o limpness
  • Forte mal di testa
  • Torcicollo
  • Cambiamenti nel punto debole del neonato (sporgenti o affondati)
  • Unghie blu, lingua o labbra
  • Macchie o eruzioni viola che sembrano lividi
  • Difficoltà a camminare
  • letargo
  • Irritabilità estrema
  • Pianto inconsolabile

Guarda il video: Scarlattina: cause, sintomi e diagnosi (Novembre 2019).

Загрузка...