Bambino

Condotto del latte intasato - New Kids Center

Molte donne allattano al seno per la prima volta lamentandosi del dolore. È normale provare un certo disagio nei primi giorni poiché il seno è ancora molto tenero. Ogni seno ha diversi lobi che contengono piccole sacche collegate da tubi sottili. Questi tubi sono condotti che portano il liquido a condotti più grandi che terminano nell'area del capezzolo. Queste strutture simili a paglia possono intasarsi e causare infiammazioni e infezioni nel sito.

Quali sono le cause del mio dotto di latte intasato?

1. Stasi del latte

Quando stai allattando al seno, è difficile sapere se il bambino ha bevuto tutto il latte. Non è come se si potesse misurare la quantità assunta e vedere se ne rimane. Il latte rimasto nei tubi diventa spesso e può causare irritazione. L'area diventa quindi rossa e tenera. Questo è semplicemente un eccesso di offerta, ma non un vero e proprio blocco. Questo è più frequente nelle prime settimane di alimentazione, quando tu e il bambino state imparando per la prima volta. Suckling può essere più difficile a questo punto, ma non impossibile.

Normalmente viene colpito solo un seno. Una macchia bianca può apparire nell'area del capezzolo. Altri sintomi includono gonfiore e arrossamento del seno, un nodulo che è tenero al tatto e più caldo rispetto al resto del tessuto. Potresti sviluppare febbre ed essere insolitamente stanco. Questa condizione è facilmente trattata se trattata all'inizio, ma se ignorata, può peggiorare molto.

2. Batteri

In alcuni casi il colpevole è il batterio. Se i capezzoli sono screpolati o crudi, i germi possono entrare nei dotti e causare gli stessi sintomi, ma con un risultato peggiore se non vengono curati in breve tempo e richiedono un trattamento diverso. I microrganismi possono entrare attraverso qualsiasi apertura sul capezzolo. Questo non significa che non ti stai mantenendo pulito. Il tipo più frequente di batteri è stafilococco, che è su tutta la pelle. Non essere imbarazzato perché succede semplicemente. È importante informare il medico il prima possibile.

Cosa posso fare sul mio dotto di latte intasato?

I primi mesi con il tuo neonato sono un'esperienza di apprendimento. Non dovresti sapere come fare tutto. Qui ci sono diversi metodi che puoi adottare per gestire il dotto del latte intasato.

1. Drenare i Seni

La mamma media non penserebbe di pompare dopo ogni poppata. Il buon senso direbbe che il bambino ha bevuto tutto. Sfortunatamente, questo non è il caso. Molte volte un bambino prende molto meno latte di quello che è disponibile, causando un backup. Il drenaggio del seno eviterà complicazioni per l'alimentazione successiva. Basta pompare fino a quando il flusso diventa una flebo. Questo assicurerà che il seno sia vuoto.

2. Indossare reggiseni confortevoli

Alle donne insegnate dalle nonne e persino a quelle di altre culture viene detto di legare il loro seno. In realtà, non è vero. Assicurati di indossare un reggiseno, ma comodo, con un supporto adeguato e mantenere le camicie larghe. Investire in un ottimo supporto ti impedirà di svegliarti una mattina con il seno che penzola sotto l'ombelico. Lo scopo è di prevenire l'impedimento del flusso, ma gli indumenti inadatti faranno questo.

3. Commutare le posizioni di alimentazione

Madri e bambini tendono ad avere un seno preferito. Una posizione è più naturale per la mamma, a seconda che tu sia destrorsa o mancina. Il tuo bambino sentirà il tuo conforto e finché la nutrizione è fornita, sii felice di accontentarti. È assolutamente necessario alternare seni e posizioni di alimentazione. Ci sono quattro pose raccomandate, la culla, il calcio, cross-over e reclinabile. Questo assicura che tutti i dotti siano stimolati.

4. Mantenere l'allattamento al seno

Anche se un seno è tenero, continua ad allattare il bambino e non evitare di usare il seno colpito. Non danneggerà il tuo bambino e aiuterà a ripristinare il flusso naturale. Se smetti di usare il seno tenero, peggiorerà rapidamente.

Come alleviare il dolore del mio dotto di latte intasato

1. Home rimedi

Una volta che l'infiammazione è iniziata, ci sono alcuni metodi da provare a casa.

  • Applicare impacchi caldi prima del tempo di alimentazione per facilitare l'allattamento e aiutare a sgombrare lo zoccolo.
  • Anche fare una doccia calda può aiutare. Punta l'area arrossata con l'acqua. Si sentirà meglio quando sarà finito, ma potrebbe essere un po 'dolorante durante il processo.
  • Massaggiare il punto nella direzione del capezzolo aiuta a spostare la congestione, soprattutto se è possibile farlo durante l'allattamento.
  • Allattare il più spesso possibile. Se questo è troppo doloroso, prova la pompa. Tentare di alleviare il dolore e correggere il flusso.
2. Trattamento medico
  • Chiama il tuo dottore. Se il disagio è grave o continua più di pochi giorni, chiamare il medico.
  • Ibuprofene. Controlla con il tuo ob / gyn per essere certo che l'ibuprofene sia permesso. Può aiutare ad alleviare il dolore e ridurre qualsiasi infiammazione, ma alcuni medici sono riluttanti a permettere qualsiasi farmaco durante l'allattamento. Alcuni produttori suggeriscono ancora di non assumere questo farmaco a meno che non si smetta di allattare. Se il medico ti consiglia di evitare antidolorifici, sospendere le poppate per un giorno e usare la riserva che hai aiuterà. Gli studi più recenti hanno dimostrato che solo un livello molto basso della droga trova la sua strada verso il latte materno. L'ibuprofene ha una breve emivita, il che significa che è fuori dal tuo sistema rapidamente. Sarà necessario continuare a pompare per evitare il backup, ma questa volta scartare il latte anziché salvarlo.
  • Trattamento per mastite. Se hai provato tutti i rimedi casalinghi e hai poco o nessun sollievo, è tempo di considerare uno scenario più serio. Potresti avere la mastite. La mastite si verifica quando un dotto ostruito non viene alleviato in modo efficace. Il pus si forma nel condotto e tipicamente diventa un ascesso. I farmaci e l'intervento chirurgico per drenare il sito sono essenziali. Solo il tuo medico può diagnosticare questo. Prima si ottiene l'attenzione professionale, maggiori sono le probabilità di evitare che ciò accada. Una volta che hai la mastite, sei più propenso a riprenderla.

Il video incluso offre maggiori informazioni sui condotti del latte intasato. Per favore, prenditi un momento per guardarlo:

Guarda il video: Raw Food Diet Documentary - part 1 of 2 (Novembre 2019).

Загрузка...