Rimanere incinta

Quando iniziare la pillola per il controllo delle nascite

Le pillole anticoncezionali di solito vengono in confezioni. Il tipo più comune e familiare ha tre settimane di pillole ormonali. Alcuni dei pacchetti pillola anticoncezionale conterranno pillole di zucchero per la quarta settimana. In questa fase o durante questa quarta settimana senza ormoni, avrai il tuo periodo mestruale, e dopo la quarta settimana, cioè 28 giorni, inizierai un nuovo branco. Alcune di queste pillole anticoncezionali sono confezionate in modo tale da dover assumere le pillole ormonali per un periodo di tempo continuo. Con questo tipo di pillole, potresti non avere il tuo periodo mensile, o potresti avere o sperimentare un periodo dopo un paio di mesi.

Quando iniziare la pillola per il controllo delle nascite

È consigliabile chiedere o consultare il medico su quando iniziare la pillola per il controllo delle nascite. Nel caso in cui riceviate un periodo nel giorno in cui vi è stato richiesto di iniziare, potete procedere e avviare il pacchetto pillola anticoncezionale. Dopo aver avviato il pacchetto pillola, avrai per lo più il tuo periodo a circa 25 giorni dopo l'inizio del pacchetto pillola. Soprattutto, dovresti prendere le tue pillole probabilmente alla stessa ora ogni giorno, di solito prima di coricarsi o prima di colazione.

Dovresti iniziare ogni nuovo pacchetto pillola anticoncezionale lo stesso giorno della settimana precedente al momento del lancio. Tuttavia, se si utilizza il pacchetto di 21 giorni, è possibile avviare il nuovo pacchetto 7 giorni dopo aver finito con il vecchio pacchetto pillola. Inoltre, se si utilizza il pacchetto da 28 giorni, è possibile iniziare il nuovo pacchetto pillola dopo aver preso il pillola placebo del vecchio pacchetto. Dovresti seguire il programma di cui sopra, indipendentemente dal fatto che tu sia o meno sul tuo periodo.

Come iniziare le pillole anticoncezionali

Come è stato discusso in precedenza, le pillole anticoncezionali sono disponibili in confezioni e variano in ormone. Alcune di queste pillole sono anche confezionate nel caso in cui le si debba prendere continuamente per un certo periodo di tempo.

1. A inizio normale

  1. un) Iniziare a prendere le pillole anticoncezionali

Ci sono molti modi per iniziare a prendere le pillole anticoncezionali, ma prima di iniziare, devi consultare il tuo medico su quando iniziare a prenderle. Ecco alcuni dei modi:

  • Avvio veloce. Puoi prendere la prima pillola subito dopo aver preso il pacchetto dal medico durante il tuo appuntamento medico, e poi puoi prendere la pillola successiva il secondo giorno. Tuttavia, durante i tuoi sette giorni di pillole, puoi utilizzare un metodo contraccettivo di controllo delle nascite, ovvero preservativo o diaframma.
  • Inizio domenica È buona norma iniziare il tuo pacchetto di domenica in modo da evitare di trascorrere il periodo durante il fine settimana. Tuttavia, è anche richiesto un metodo di controllo di backup durante sette giorni di pillole.
  • Inizia il quinto giorno. Puoi prendere la tua prima pillola il quinto giorno del tuo ciclo mestruale.
  1. b) Fai una routine quotidiana

È bene prendere la pillola ogni giorno esattamente nello stesso momento, e qui ci sono alcuni trucchi per aiutarti a continuare a prevenire la gravidanza:

  • Scegli o scegli un orario specifico. Puoi collegare il tuo "tempo della pillola" con qualcosa come lavarsi i denti, andare a letto o mangiare un pasto.
  • Usa il tuo calendario. Prova a segnare il giorno in cui inizierai i tuoi nuovi pacchetti pillola e ancora di più, potrai attraversare ogni giorno che prendi una pillola.
  • Controlla il guadagno. Ogni giorno quando prendi la pillola, assicurati di controllare se hai preso la pillola di ieri. Se ti rendi conto di aver davvero perso la pillola di ieri, prendila subito.

2. Inizia dopo la gravidanza

L'inizio o l'assunzione di pillole anticoncezionali dopo la gravidanza è una preoccupazione così importante per la maggior parte delle donne poiché ci sono possibilità di poter essere di nuovo incinta dopo aver dato alla luce. Tuttavia, se devi prendere le pillole anticoncezionali subito dopo la gravidanza, è consigliabile iniziare a prendere le pillole combinate dopo averle attese per almeno 3 settimane dopo la nascita. Inoltre, puoi aspettare circa 6 settimane se hai aumentato i coaguli di sangue o stai allattando. La maggior parte delle donne sarà a maggior rischio di coaguli di sangue se:

  • sono obesi.
  • hanno avuto un forte sanguinamento dopo il parto o il parto.
  • hanno più di 35 anni.
  • avevano una sezione cesareo.
  • avevano pre-eclampsia.
  • avere una storia della condizione prima o nel passato.
  • hanno ereditato caratteristiche o disordini della coagulazione del sangue.
  • è all'interno della famiglia, dove alcuni membri della famiglia l'hanno avuto.
  • hanno bisogno di riposo a letto prolungato o esteso.
  • loro fumano
  • hanno ricevuto una trasfusione di sangue durante il parto.

Puoi iniziare a usare una pillola di combinazione dopo un aborto o un aborto spontaneo. La sola pillola progestinica può essere utilizzata subito dopo aborto, aborto o parto.

Vuoi imparare come iniziare in modo sicuro e quando iniziare la pillola per il controllo delle nascite con l'aiuto di un'ostetrica infermiera certificata? Guarda il video:

3. Consigli per l'assunzione di pillole anticoncezionali

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che è possibile prendere in considerazione per l'assunzione di pillole anticoncezionali:

  • Assicurati di avere sempre un'altra forma di controllo delle nascite, nel caso in cui dimentichi di prendere la pillola.
  • Porta sempre le tue pillole se non passi la notte nello stesso posto.
  • Ricevi le ricariche prima, subito dopo aver iniziato l'ultima prescrizione; non aspettare l'ultimo minuto
  • Infine, le pillole anticoncezionali, gli anelli vaginali e i cerotti sono tutti farmaci, quindi assicurati di dire al medico che ti trovi sulle pillole, sul cerotto o su un anello vaginale se visiti lui o lei per qualsiasi motivo.
  • Prendi le pillole all'incirca alla stessa ora ogni giorno, ad esempio, se usi un cerotto, sostituiscilo ogni settimana nello stesso giorno e, se usi l'anello vaginale, rimuovilo dopo ogni 3 settimane di utilizzo.

Domande frequenti sulle pillole anticoncezionali

1. Chi può assumere le pillole anticoncezionali?

Le pillole anticoncezionali sono sicure e vengono assunte dalla maggior parte delle donne, ma non sono raccomandate per le donne al di sopra dei 35 anni e che fumano. Tuttavia, puoi usare contraccettivi ormonali anche fino alla menopausa se non ti impegni a fumare. Bisogna fare attenzione soprattutto nei casi in cui non si dovrebbe utilizzarli, ad esempio, se si avesse:

  • coaguli di sangue nei polmoni, nelle gambe e nelle braccia.
  • grave malattia cardiaca o epatica.
  • cancro dell'utero o del seno.

Puoi consultare il medico se non sei sicuro di una qualsiasi di queste condizioni e anche informare il medico di qualsiasi storia di coaguli di sangue nella tua famiglia.

2. Quanto tempo impiegano le pillole anticoncezionali a lavorare?

Quando inizi a prenderli, le pillole anticoncezionali sono generalmente efficaci nel primo mese se prese secondo le istruzioni. Tuttavia, alcuni medici raccomandano di avere un altro controllo delle nascite oltre alle pillole, ad esempio i preservativi e la schiuma, specialmente durante il primo mese dopo il quale si può fare affidamento solo sulle pillole.

3. Cosa succede se mi sono perso una pillola anticoncezionale?

Assicurati di prenderlo nel momento in cui lo ricordi, nel caso lo avessi dimenticato. Se salti due giorni, allora devi prendere due pillole per quel giorno e anche il giorno successivo. Ogni volta che dimentichi di prendere la pillola, è consigliabile che usi un'altra forma di controllo delle nascite insieme alla pillola finché non finisci il pacchetto. Tuttavia, se dimentichi una delle ultime 7 pillole su 28 giorni, le probabilità di gravidanza non aumenteranno poiché sono solo pillole placebo. Se ti manca il tuo periodo e hai dimenticato di prendere la pillola, dovresti vedere un medico per un test di gravidanza.

4. Ci sono effetti collaterali riguardo alle pillole anticoncezionali?

Certo, ci sono alcuni effetti collaterali, ma la maggior parte di essi sono lievi. Loro includono:

  • nausea.
  • cambiamenti di umore.
  • dolore o gonfiore al seno.
  • individuare tra i periodi.
  • i periodi possono diventare più leggeri.
  • aumento di peso.

Tuttavia, se si verificano le seguenti condizioni o sintomi, si dovrebbe consultare il medico con urgenza, tra cui:

  • dolore addominale.
  • dolore al petto.
  • forti mal di testa.
  • problemi agli occhi, cioè visione offuscata.
  • gonfiore o dolori alle cosce e alle gambe.

5. Posso usare altri farmaci mentre uso le pillole anticoncezionali?

Alcuni dei farmaci possono ridurre l'efficacia delle pillole anticoncezionali, cioè gli antibiotici. Deve informare il medico di tutti i farmaci che sta assumendo quando lo visiti.

Guarda il video: Allestimento growbox prima fase vegetativa Indoor ITA-Guida by Garden West growshop Milano (Novembre 2019).

Загрузка...