Bambino

Cosa devi sapere sui bambini Nati alla 31a settimana - New Kids Center

Un bambino nato tra le 37 e le 41 settimane è normale e in buona salute. Tuttavia, se un bambino nasce prima delle 37 settimane di gravidanza, viene generalmente definito "prematuro o pretermine". Con eccellenti progressi nella scienza e nella tecnologia, i bambini pretermine possono sicuramente sopravvivere. Tuttavia, poiché i bambini non sono completamente sviluppati e sono più inclini ad alcuni problemi di salute, è necessaria molta terapia intensiva. Oggi le probabilità di sopravvivenza dei bambini nati tra 31 e 34 settimane sono superiori al 95%, che è principalmente attribuito ai progressi nelle strutture sanitarie.

Aspetto del bambino nato a 31 settimane

Sembrano simili ai bambini nati prima di 31 settimane. Il loro peso varia generalmente da 2 a 4 libbre. Questi bambini possono piangere (sebbene il tono sia generalmente basso e debole). Questi bambini possono anche tirare le loro gambe. Tuttavia, a causa del prematuro, i muscoli dei bambini permettono solo piccoli movimenti che a volte sembrano tremanti. I movimenti muscolari generali diventano significativi e più forti man mano che il bambino cresce e guadagna più peso. Sono presenti anche alcuni riflessi naturali primitivi come l'apertura degli occhi dopo lo stimolo e il seguire oggetti in movimento. Il bambino dorme la maggior parte del tempo che gli consente di risparmiare energia.

Altre caratteristiche sono:

  • I bambini nati a 31 settimane richiedono generalmente supporto respiratorio sotto forma di tensioattivo, supporto meccanico o ossigenoterapia a causa di uno sviluppo polmonare incompleto
  • Alcuni bambini possono nutrirsi regolarmente con latte materno o latte artificiale; tuttavia, a causa della scarsa poppata, l'alimentazione viene generalmente effettuata mediante sondino naso-gastrico o alimentazione endovenosa.
  • Il tasso di sopravvivenza e lo sviluppo in questi bambini sono generalmente normali, ma se il bambino nasce molto basso (meno di 3 libbre e 4 once), il rischio di ritardi dello sviluppo è moderato.

Complicazioni associate di bambino nato a 31 settimane

Il bambino pretermine è a più alto rischio di problemi di salute a causa di organi e sistemi corporei sottosviluppati. Allo stesso tempo, il rischio e il tasso di complicanze sono anche più alti di quelli di un bambino nato a tempo pieno. Alcuni dei problemi principali includono:

1. Problemi respiratori

I polmoni fetali sono l'ultimo organo a maturare, quindi i bambini prematuri sono molto più a rischio di sviluppare la sindrome da distress respiratorio (RDS) in cui i polmoni non sono completamente funzionali o c'è meno quantità di tensioattivo negli alveoli. Il surfattante è essenziale per lo scambio di gas nei polmoni e aiuta nella prevenzione del collasso polmonare quando il bambino espira. Di solito è prodotto da polmoni fetali dopo 34 settimane di sviluppo intrauterino.

I bambini nati a 31 settimane possono richiedere un supporto respiratorio per garantire un apporto ottimale di ossigeno alle strutture vitali del corpo di solito da una macchina chiamata ventilatore. Oppure possono aver bisogno di tensioattivo artificiale per una corretta e facile respirazione.

È fondamentale comprendere che la respirazione è monitorata e controllata da alcune aree del cervello che sono state sviluppate entro 36 settimane dalla vita intrauterina. Il cervello sottosviluppato del bambino nato a 31 settimane può causare apnea (perdita della respirazione) che diminuisce man mano che il bambino cresce e di solito non richiede trattamenti / trattamenti a lungo termine.

2. Problemi di alimentazione

Alcuni bambini pretermine non riescono a succhiare in modo efficace mentre altri non sono in grado di tollerare e digerire il latte materno. L'alimentazione può essere effettuata con NasoGastric-tube o come nutrizione parenterale totale in cui è possibile somministrare anche vitamine e minerali extra. Alcuni medici suggeriscono anche latte artificiale (preparazione speciale adatta ai bambini nati in quella fase) fino a quando il bambino non è in grado di succhiare correttamente. Una corretta alimentazione con una quantità sufficiente di nutrienti è molto importante per la crescita dei bambini prematuri. La maggior parte dei bambini inizia l'allattamento al seno almeno due volte al giorno entro le 34 settimane di età.

3. Problemi di temperatura

I bambini generalmente guadagnano una buona quantità di peso a termine o intorno. Questo peso extra viene depositato sotto forma di grasso bruno nelle aree attorno al corpo per generare calore. Il cervello prematuro e il grasso corporeo ridotto rendono difficile il mantenimento del calore, quindi i neonati pretermine perdono il calore corporeo più rapidamente di un bambino a termine. La temperatura deve essere mantenuta per evitare che il bambino si raffreddi e altre complicazioni.

4. Infezioni

Bassa immunità a causa di un sistema immunitario non sviluppato rende il bambino vulnerabile a diversi tipi di infezioni. La prevenzione dalle infezioni è cruciale per la sopravvivenza del bambino; in caso di infezione possono essere somministrati antibiotici. È anche importante iniziare la vaccinazione il prima possibile secondo le raccomandazioni di un pediatra.

5. Ittero

L'ittero è l'accumulo di bilirubina (prodotto di degradazione dei globuli rossi) nel sangue. La bilirubina deve essere rimossa dal corpo dal fegato, ma nei bambini preterm il fegato non è in grado di farlo. A volte scompare da solo, ma in caso contrario, può essere necessaria la fototerapia in cui la bilirubina viene scomposta dall'aiuto di una luce speciale.

Guarda il video qui sotto per saperne di più sui potenziali problemi del bambino nato a 31 settimane:

Prendersi cura del neonato

1. Cura dall'unità di terapia intensiva neonatale

Con tutte le domande nella tua mente su come puoi aiutare il tuo bambino, gli operatori sanitari ti metteranno a tuo agio e ti guideranno in molti modi. La maggior parte dei neonati pretermine restano in ospedale fino a quando il bambino non è in grado di crescere e mantenere la temperatura corporea fuori dall'ambiente dell'asilo. Il bambino viene trasferito all'asilo se non ha più bisogno di cure intensive.

2. Supporto da parte dei lavoratori sociali

Oltre all'assistenza dei professionisti dell'assistenza sanitaria, gli assistenti sociali aiutano anche a comprendere le conoscenze sulle condizioni del bambino e ad aiutarlo in questioni finanziarie.

Guarda il video qui sotto e scopri ulteriori consigli utili per il meraviglioso viaggio del tuo bambino nato a 31 settimane:

Guarda il video: GHALI - Ninna Nanna Prod. Charlie Charles (Dicembre 2019).

Загрузка...