Bambino

Ibuprofene vs. Tylenol

I genitori devono sempre prendere decisioni sui loro figli ed è opinione comune che uno dei farmaci più difficili e più importanti da dare loro. In passato i genitori avevano la scelta di Tylenol e aspirina per bambini, ma alla fine i ricercatori e i medici hanno capito che l'aspirina aumentava il rischio che i bambini sviluppassero la sindrome di Rye, che è mortale. Nel 1995 Motrin ha introdotto una versione per bambini di Ibuprofen e da allora è tornata la questione su quale farmaco somministrare ai bambini.

Ibuprofene vs. Tylenol

Sia Tylenol (acetaminofene) che ibuprofene forniscono sollievo dal dolore e dalla febbre in quelli di tutte le età, nonostante le loro differenze chimiche. Di seguito sono riportate le somiglianze e le differenze dettagliate di Ibuprofen vs. Tylenol per l'infiammazione nei bambini.

ibuprofene

L'ibuprofene limita la produzione di prostaglandine, un tipo di acidi grassi. Queste prostaglandine sono responsabili di dolori, dolori muscolari e febbre, pertanto la riduzione della produzione può ridurre i loro effetti. Riduce anche l'infiammazione.

L'ibuprofene dura più a lungo ed è più potente del Tylenol ed è per questo che non è raccomandato per i bambini al di sotto dei sei mesi. Inoltre, porta al dosaggio di ogni 6-8 ore con un massimo di tre dosi in un giorno. Un lato negativo dell'ibuprofene è che può irritare lo stomaco del bambino se non mangia bene durante l'assunzione.

Tylenol

Anche se Tylenol riduce anche il dolore, i dolori muscolari e la febbre, non influisce sull'infiammazione. È, tuttavia, più facile sul tratto digestivo, quindi non ha bisogno di essere preso con il cibo.

Nonostante ciò, può essere tossico per il fegato in dosi elevate e non deve essere assunto più di 5 volte in un giorno o ogni 4 o 6 ore. Tylenol (così come ibuprofen) può aiutare con dolore da dolori minori o mal di gola, mal di denti, mal di testa, influenza e il raffreddore comune. Solo Tylenol, tuttavia, è raccomandato per aiutare con il dolore delle vaccinazioni.

In generale, l'ibuprofene tende a produrre risultati migliori quando si trattano le febbri mentre Tylenol funziona meglio contro i dolori minori. Indipendentemente dal tipo di farmaco somministrato al bambino, assicurati di utilizzare il giusto dispensatore per evitare di sovradosare il bambino. E consulta sempre il medico prima di usare qualsiasi farmaco sul tuo bambino!

La giusta dose di Ibuprofen e Tylenol per i bambini

È possibile che i genitori utilizzino il dispositivo sbagliato per dispensare farmaci e overdose accidentalmente il loro bambino. Usare solo gocce infantili con il contagocce dato che i cucchiai possono facilitare l'overdose. Inoltre, tieni presente che alcune forme di farmaci possono essere più forti (ad esempio gocce infantili rispetto all'elisir dei bambini). Le gocce di paracetamolo vengono lentamente sostituite da liquido infantile meno concentrato, ma questo è ancora in corso, quindi leggi sempre attentamente le etichette per evitare confusione e sovradosaggio.

Indipendentemente dal tipo di farmaco somministrato al bambino, è necessario utilizzare sempre il dosaggio corretto in base al peso e farlo a intervalli regolari. Chiedi sempre al tuo medico prima di dare le medicine a un bambino di meno di tre mesi. Quando si determina il dosaggio corretto per dare al bambino, farlo sempre in base al peso e utilizzare solo l'età come linea guida.

Dosaggio acetaminofene (Tylenol) per bambini

Peso

Gocce di lattanti (80 mg / 0,8 ml)

Soluzione infantile (siringa)

(160 mg / 5 ml)

Soluzione / sospensione (liquido) (160 mg / 5 ml)

Compresse masticabili per bambini (80 mg)

8 a 12 sterline

0,4 ml (40 mg)

1,25 mL (40 mg)

N / A

N / A

12 a 17 sterline

0,8 ml (80 mg)

2,5 ml (80 mg)

0,5 cucchiaini da tè (80 mg)

N / A

18 a 23 sterline

1,2 ml (120 mg)

3,75 ml (120 mg)

0,75 cucchiaini da tè (120 mg)

1,5 compresse

24 a 35 sterline

1,6 ml (160 mg)

5 ml (160 mg)

1 cucchiaino da tè (160 mg)

2 compresse

36 a 47 sterline

N / A

7,5 ml (240 mg)

1,5 cucchiaini da tè (240 mg)

3 compresse

Da 48 a 59 sterline

N / A

10 ml (320 mg)

2 cucchiaini da tè (320 mg)

4 compresse

Da 60 a 71 sterline

N / A

N / A

2,5 cucchiaini da tè (400 mg)

5 compresse

Da 72 a 95 sterline

N / A

N / A

3 cucchiaini da tè (480 mg)

6 compresse

Gli appunti: Nel caso di Soluzione / Sospensione (160 mg / 5 ml), non somministrare a bambini sotto i 12 chili. Tutte le misurazioni come "contagocce" o "cucchiaino" devono essere effettuate utilizzando lo strumento di misurazione fornito.

Dosaggio di ibuprofene per i bambini

Peso

Gocce di lattanti (50 mg / 1,25 ml)

Soluzione per bambini o liquido (100 mg / 5 ml)

Compresse masticabili per bambini (100 mg)

8 a 12 sterline

N / A

N / A

N / A

12 a 17 sterline

1,25 mL (50 mg)

N / A

N / A

18 a 23 sterline

1,85 ml (75 mg)

3,75 ml (75 mg)

N / A

24 a 35 sterline

N / A

5 ml (100 mg) o 1 cucchiaino

1 compressa

36 a 47 sterline

N / A

7,5 ml (150 mg) o 1,5 cucchiaini

1,5 compresse

Da 48 a 59 sterline

N / A

10 ml (200 mg) o 2 cucchiaini

2 compresse

Da 60 a 65 sterline

N / A

12,5 ml o 2,5 cucchiaini

2,5 compresse

66 a 87 sterline

N / A

15 ml o 3 cucchiaini

3 compresse

88 sterline o più

N / A

20 ml o 4 cucchiaini

4 compresse

Gli appunti: Tutte le misurazioni come "contagocce" o "cucchiaini da tè" devono essere eseguite con il dispositivo di erogazione fornito. Non somministrare ibuprofene a bambini di età inferiore ai sei mesi o che vomitano o sono disidratati poiché ciò può portare a dolori allo stomaco e gastrite.

Altre precauzioni da prendere durante l'utilizzo di ibuprofene e tilenolo per i bambini

  • Sebbene sia l'ibuprofene che il paracetamolo (Tylenol) vanno bene per i bambini, non dovresti mai dare al tuo bambino l'aspirina incluso "baby aspirina" se hanno meno di 16 anni. Questo aumenta la possibilità di sviluppare la sindrome di Rye che può essere mortale.
  • Quando dai il tuo bambino ai farmaci, trattalo e non la sua febbre. Se ha una leggera febbre ma si comporta normalmente ed è a suo agio, non dargli un riduttore di febbre poiché il suo sistema immunitario sta già combattendo i germi.
  • Non mescolare l'ibuprofene e il paracetamolo. I farmaci possono interagire e portare a danni renali o altri effetti collaterali. Ogni volta che vuoi dare a tuo figlio entrambi i farmaci, consulta prima il tuo medico e poi prendi nota con attenzione quando hai dato a ciascun farmaco per evitare le interazioni. È particolarmente rischioso alternare questi farmaci quando il bambino ha problemi di salute o è disidratato.
  • Anche se non dovresti miscelare l'ibuprofene e il paracetamolo alternando le dosi, va bene passare da un farmaco all'altro in determinate situazioni. Se hai finito un farmaco e vuoi passare a quello che hai a casa, di solito va bene. Generalmente è bene anche dare al bambino ibuprofene e poi qualche ora dopo somministrargli un paracetamolo se la febbre o il dolore non diminuiscono. Dopo averlo fatto, tuttavia, non dovresti tornare a dargli ibuprofene senza consultare il suo medico.

Guarda il video: Ibuprofen vs. Acetaminophen: Whats The Difference? (Novembre 2019).

Загрузка...