Gravidanza

Pulizia con candeggina durante la gravidanza, è sicuro?

Quando una donna è incinta, ci sono alcune cose che ha bisogno di evitare come cibi associati a listeria, droghe ricreative, fumo di caffeina, toxoplasmosi e salmonella (vedi l'elenco delle cose da fare e da evitare durante la gravidanza). Tuttavia, a seconda di chi stai parlando, ci sono alcune cose che sono sicure o non sicure per una donna incinta in quanto possono renderla troppo nervosa per fare molto. Al giorno d'oggi, non passa giorno che i media non riportino cattive notizie sull'ambiente. Questo rende le donne incinte più sensibili di quanto non siano già quando pensano a cose che potrebbero danneggiare il loro bambino non ancora nato. Una delle tante cose che le donne incinte si preoccupano è se i prodotti che usano per pulire siano sicuri per il loro bambino. Ecco alcuni consigli utili sulla pulizia con candeggina durante la gravidanza.

Pulizia con candeggina durante la gravidanza, è sicuro?

Secondo l'American Pregnancy Association, la maggior parte dei prodotti per la pulizia sono sicuri da usare durante la gravidanza compresa la candeggina. Quindi, se sei incinta, non è necessario assumere l'aiuto per la pulizia a meno che non ne abbia bisogno. Tuttavia, c'è la probabilità che alcuni prodotti per la pulizia abbiano un odore che potrebbe causare nausea.

Consigli per la pulizia con candeggina durante la gravidanza

Se gestirai tutto il lavoro sporco, ecco alcuni passaggi da eseguire ogni volta che pulisci con candeggina durante la gravidanza. In questo modo, sarai in grado di proteggere te stesso e il bambino da qualsiasi danno e mantenere sani te e il tuo bambino.

Passo 1: Assicurarsi che l'area che si sta pulendo abbia una buona ventilazione.

Passo 2: Indossare indumenti e guanti protettivi per proteggere la pelle.

Passaggio 3: Prima di utilizzare un prodotto per la pulizia, leggere innanzitutto le istruzioni e le etichette di avvertenza.

Passaggio 4: Non mescolare prodotti chimici come candeggina e ammoniaca - questa miscela è abbastanza pericolosa se inalata.

Passaggio 5: Prova tanto quanto non puoi pulire il tuo forno. La ragione di questo è che lo spazio è stretto e la ventilazione è scarsa.

Passaggio 6: Utilizzare prodotti per la pulizia dell'aerosol, ma non di routine perché diffondono sostanze chimiche in nebbia sottile, il che rende più probabile l'inalazione. Se usi fumi che ti fanno sentire male, chiedi aiuto per la pulizia.

(Fare clic qui per vedere ulteriori precauzioni durante l'utilizzo di prodotti chimici di pulizia durante la gravidanza.)

Sostituti sicuri e "verdi"

Puoi facilmente realizzare prodotti che non sono tossici utilizzando ingredienti di base.

  • ŸBicarbonato di sodio ti aiuta a rimuovere le macchie, eliminare gli odori ed è una meravigliosa polvere abrasiva.
  • Ÿaceto bianco è utile come un prodotto per la pulizia per tutti gli usi. Viene fornito con un bonus per la pulizia come un batterio e germi killer.
  • ŸClub soda è anche un buon lucidatore e smacchiatore, mentre l'olio d'oliva è un buon lucidatore di mobili.
  • ŸPerossido di idrogeno può funzionare come smacchiatore o candeggina (non tossico e disinfettante).
  • ŸBorace è una meravigliosa alternativa alla candeggina e aiuta a eliminare l'odore, deodora, disinfetta e rimuove lo sporco.

Come fare: Unire un po 'di sapone liquido non tossico con 2 cucchiai. aceto e un cucchiaio di borace in una bottiglia di aerosol e aggiungere un po 'di acqua calda. Agitare bene la miscela fino a quando tutto il borace non è stato sciolto, quindi aggiungere un po 'di sapone liquido.

Precauzione: Vale la pena notare che ci sono alcune persone che aggiungono oli essenziali a detergenti fatti in casa per il profumo. Tuttavia, le donne incinte dovrebbero evitare alcuni oli essenziali perché ci sono alcuni che potenzialmente hanno effetti collaterali pericolosi nelle donne in gravidanza. Consulta l'elenco degli oli essenziali per la gravidanza qui.

Cose da evitare quando si pulisce il lavoro durante la gravidanza

  • Alcuni prodotti per la casa, nitrobenzene e saponi antibatterici. Non è possibile evitare di pulire completamente i prodotti chimici. Ci sono alcuni prodotti chimici che sono stati associati a probabili complicazioni di salute come il Triclosan. Triclosan può essere trovato in alcuni prodotti per la casa, nitrobenzene in alcuni mobili lucidi e sapone antibatterico.
  • Cerca di non fare il lavaggio a secco. Le lavanderie a secco commerciali utilizzano principalmente PERC (percloroetilene). Ci sono alcuni studi che hanno collegato il PERC a maggiori rischi di aborto. Puoi invece lavare a mano tutti i prodotti delicati o farti lavare a secco da qualcuno.
  • Controlla il tuo cristallo, piatti in ceramica e ceramica. Ci sono alcuni pezzi che potrebbero contenere piombo. Controlla se i tuoi pezzi preferiti hanno piombo utilizzando un kit di test di piombo.
  • La lettiera del gatto. Le feci di un gatto hanno un parassita noto come Toxoplasma gondii. Questo parassita può causare una grave infezione del sangue chiamata toxoplasmosi. Se hai un gatto, chiedi a qualcun altro di pulire la scatola degli scarti del gatto per te.

Ecco un video di prodotti per la pulizia che ti insegnerà i pericoli che derivano da alcuni "detergenti" e sono quelli che dovresti evitare di più quando ti aspetti:

Clicca per saperne di più sulla cura della gravidanza:

È sicuro usare la pittura durante la gravidanza? //www.kids-center.org/thread/Painting-While-Pregnant.html

È sicuro tingersi i capelli durante la gravidanza? //www.kids-center.org/thread/Dying-Hair-While-Pregnant.html

Puoi farti le unghie mentre sei incinta? //www.kids-center.org/thread/Can-You-Get-Your-Nails-Done-While-Pregnant.html

Загрузка...