Rimanere incinta

Vitamine e minerali che ti aiutano a rimanere incinta

Se stai cercando di concepire un bambino, è necessario conoscere le vitamine per rimanere incinta. Il corpo ha bisogno di una vasta gamma di vitamine e minerali diversi per aumentare la fertilità. Completando il complesso B, la vitamina E e la C sono necessarie all'organismo per concepimento sano e gravidanza. Di seguito sono elencate le vitamine di fertilità necessarie e consigli per prenderli.

Vitamine e minerali che ti aiutano a rimanere incinta

Dai un'occhiata a queste vitamine per il concepimento e ricorda quanto dovresti prendere. Dovresti sempre ricordare che prima di assumere qualsiasi vitamina per aiutarti a rimanere incinta, consulta il tuo medico che può fare i migliori consigli in base alla tua condizione.

1. Multivitaminici

Dovresti già assumere un buon multivitaminico per la salute generale generale. Prendere un multivitaminico bene prima di provare a concepire può aumentare l'ovulazione e la fertilità. La ricerca ha dimostrato che le donne che usano quotidianamente i multivitaminici hanno meno possibilità di problemi con l'ovulazione.

2. Acido folico

Questa è una vitamina molto importante se stai cercando di concepire. Devi prenderlo bene prima di rimanere incinta per prevenire i difetti del tubo neurale nel bambino. L'American Pregnancy Association afferma che TUTTE le donne che sono in età fertile prendono 400 mcg al giorno, indipendentemente dal fatto che stiano cercando di avere un bambino o meno. Questo perché se rimani incinta i difetti del tubo neurale si verificano molto presto nella gravidanza e l'acido folico abbastanza riduce questo rischio. Gli alimenti contenenti elevate quantità di acido folico sono verdure a foglia verde, agrumi e cereali integrali.

3. Zinco

Lo zinco è un minerale noto per aumentare la fertilità sia negli uomini che nelle donne. Aiuta le donne a ovulare e aumenta la produzione di testosterone negli uomini. Le donne dovrebbero assumere 8 mg di zinco e gli uomini hanno bisogno di 11 mg di zinco. Aumentare gli alimenti come ostriche, cereali integrali, frutti di mare, fagioli e latticini può darti più zinco.

4. Vitamina B6

Questa vitamina non solo aiuta a preparare il corpo per la gravidanza, ma aiuta anche a ridurre il malessere mattutino se assunto prima del concepimento. Gli studi dimostrano che le donne che hanno assunto B6 prima del concepimento hanno avuto meno nausee mattutine. Ottieni almeno 10 mg al giorno. Gli alimenti ricchi di B6 sono alimenti a base di proteine ​​di soia, cereali, carne, noci, frutta e verdura.

5. Coenzima Q10

Ci sono alcune date preliminari dalla ricerca che il CoQ10 può aiutare ad aumentare la fertilità migliorando la qualità delle uova. Se sei una donna anziana che prova a concepire, CoQ10 può aiutarti a migliorare le tue uova. Negli uomini, può aumentare il numero di spermatozoi. La dose raccomandata per gli adulti è da 30 a 200 mg suddivisi durante il giorno.

6. Calcio

Le donne che stanno cercando di avere un bambino hanno bisogno di iniziare a prendere il calcio prima della gravidanza. Questo perché il bambino in via di sviluppo può lisciviare il calcio dal tuo corpo. Le ossa e i denti del tuo bambino hanno bisogno di ulteriore calcio per formare. Le tue ossa hanno bisogno di calcio per rimanere forti e in salute. Per evitare che il tuo bambino prenda il tuo calcio, dovrai integrare e / o mangiare molti cibi ricchi di calcio. Tutte le donne dovrebbero assumere circa 1.000 mg al giorno e durante la gravidanza mangiare abbastanza latte, formaggio e verdure a foglia verde.

7. Acido grasso Omega 3

Questo acido grasso essenziale può aiutare coloro che cercano di rimanere incinta con la fecondazione in vitro. Studi di ricerca mostrano che potrebbe migliorare la qualità dell'embrione. Per gli altri che cercano di rimanere incinta, l'assunzione di Omega 3 durante la gravidanza può aiutare con lo sviluppo sano delle cellule cerebrali e del sistema nervoso del bambino.

8. Ferro

Il ferro è un altro integratore che le donne provvedono al loro bambino durante la gravidanza ed è anche importante che non vi manchi prima di rimanere incinta. È importante ottenere abbastanza perché fa l'emoglobina, la parte dei globuli rossi che trasporta l'ossigeno alle cellule e ai tessuti del corpo. Se il ferro si sta esaurendo e si soffre di anemia, potresti sentirti più stanco del solito. Le vitamine prenatali contengono ferro e si può anche ottenere da verdure a foglia verde scuro, carne rossa e tofu. Le donne incinte hanno bisogno di 27 mg al giorno.

9. Selenio

Il selenio è un antiossidante importante che può combattere i radicali liberi nel corpo. Questo aiuta a ridurre il rischio di alcuni difetti alla nascita. Per il tuo partner, può aiutare a migliorare il numero di spermatozoi. Solo prendere da 100 a 200 mcg al giorno, il selenio può essere tossico in grandi dosi.

10. Vitamina C

La vitamina C aiuta la fertilità negli uomini mantenendo lo sperma dall'aggregazione. Le donne che assumono farmaci per la fertilità, il clomifene, sembrano beneficiare della vitamina C aggiunta. Soprattutto la vitamina C aiuta con l'assorbimento del ferro e con la costruzione di tessuto sano. La quantità giornaliera raccomandata è di 1,00 mg e assicurati di mangiare un sacco di agrumi, peperone rosso e verde, broccoli e fragole.

11. Vitamina E

In alcuni studi, la vitamina E può contribuire ad aumentare il successo dei trattamenti di fecondazione in vitro. Non è raccomandato per le persone che assumono farmaci per fluidificare il sangue e la dose raccomandata è di 15 mg al giorno. Puoi assumere più vitamina E dalla dieta mangiando; germe di grano, semi di girasole, noci e broccoli.

Consigli e precauzioni per l'assunzione di vitamine per aiutare a rimanere incinta

1. Evitare alte dosi di vitamine

A volte puoi ottenere troppe cose positive e questo vale per le vitamine. Ci sono alcune vitamine che possono essere tossiche a dosi elevate, quindi è importante rispettare le linee guida delle quantità raccomandate. Ciò comprende:

  • Vitamina A - Troppa vitamina A (retinolo) aumenta il rischio di difetti alla nascita nel bambino. Sebbene non sia dannoso nelle dosi più basse, è tossico in quantità maggiori.
  • Ferro - Il ferro può essere tossico in grandi quantità. A meno che il medico non prescriva di più, attenersi alla quantità di vitamina o integratore prenatale giornaliero.
  • Calcio - Non si consiglia l'assunzione di oltre 1.000 mg di calcio al giorno. Può causare reni o altre pietre. Bevi molta acqua con questo integratore.
  • Selenio - Il selenio può essere tossico in grandi quantità. Mai andare oltre 200 mg al giorno.

2. Sapere quando è necessario un aumentato fabbisogno di acido folico

In alcuni casi, potrebbe essere necessario più acido folico rispetto alla quantità raccomandata. Verificare con il proprio medico se si dispone di uno dei seguenti:

  • Storia del bambino con difetto del tubo neurale
  • Storia familiare di un bambino nato con Neural Tube Defect
  • Sei diabetico o hai un'altra condizione medica
  • Sei in cura per l'epilessia
  • Hai una malattia del sangue
  • Il tuo indice di massa corporea è superiore a 30

3. Ottieni vitamine dagli alimenti ogni volta che è possibile

La fonte migliore per qualsiasi vitamina è da dove provengono naturalmente. Cerca sempre di seguire una dieta equilibrata che contiene la maggior parte delle vitamine sopra elencate. Le fonti naturali sono meglio assorbite dal corpo.

4. Prendi abbastanza vitamina D

Non solo la vitamina D è essenziale per assorbire il calcio necessario per costruire ossa e denti sani nel bambino, ma è anche un potente ormone che aiuta a regolare tutti gli ormoni del corpo. Ottenere abbastanza D attraverso prodotti caseari fortificati e il sole aiuta ad aumentare i tuoi ormoni della fertilità.

Guarda il video: Top 10 Alimenti per Migliorare la Fertilità Vita Felice (Novembre 2019).

Загрузка...