Gravidanza

Proteine ​​nelle urine durante la gravidanza - New Kids Center

I test delle urine di routine fanno parte delle visite prenatali per lo screening dell'infezione o di altre condizioni. Test per la presenza di proteine ​​nelle urine (proteinuria) è necessario per determinare se la funzione renale è normale. Sebbene le proteine ​​siano normalmente assenti nelle urine, avere una piccola quantità durante la gravidanza è comune. Può indicare disfunzione renale, ma può anche essere correlata a infezioni, stress o altre condizioni che devono essere valutate ulteriormente.

Cause della proteina nelle urine durante la gravidanza

1. Preeclampsia

Le donne con questa condizione hanno la pressione alta durante la gravidanza, accompagnate da ritenzione idrica e proteine ​​nelle loro urine. Può portare a complicazioni, compresi i bambini con basso peso alla nascita. Tuttavia, se diagnosticata e trattata precocemente, le donne colpite possono consegnare neonati normali. Il trattamento prevede il consumo di una dieta salutare e povera di sale e l'esercizio regolare come raccomandato.

2. Infezione renale o infezione delle vie urinarie (UTI)

UTI durante la gravidanza può causare la comparsa di proteine ​​nelle urine. Se senti la voglia di urinare più frequentemente e soffri di qualche fastidio durante la minzione, potresti avere una UTI. Se non trattata tempestivamente, questa condizione può causare un'infezione renale, che si manifesta con febbre e brividi, nausea, vomito e mal di schiena. L'UTI non può influenzare negativamente il bambino, ma un'infezione renale può portare a travaglio prematuro e neonati con basso peso alla nascita.

3. Altre cause

I fattori che possono causare aumenti transitori delle proteine ​​urinarie comprendono stress emotivo, febbre, esposizione a temperature estreme, disidratazione, farmaci e un intenso esercizio fisico. Alcune condizioni mediche, tuttavia, possono causare proteinuria che necessita di ulteriori indagini, come malattie cardiache, diabete, leucemia, artrite reumatoide, lupus, anemia falciforme e malattia renale cronica.

Per conoscere la causa esatta delle proteine ​​nelle urine durante la gravidanza, consultare immediatamente il medico per ricevere un trattamento appropriato e prevenire le complicanze.

Come testare se la proteina nelle urine durante la gravidanza è normale o grave?

Il tuo medico può diagnosticare se hai proteine ​​nelle urine durante a test prenatale regolare. Trovare proteine ​​nelle urine può essere un segno di infezione del tratto urinario. Ulteriori analisi di laboratorio delle urine possono essere necessarie per determinare quale tipo di infezione si ha e gli antibiotici appropriati per trattarlo.

Un altro test delle urine può essere fatto durante il tuo prossimo appuntamento per vedere se la proteina è ancora presente nelle urine o se è aumentata di quantità. Le donne che sono nel loro secondo o terzo trimestre possono sviluppare preeclampsia, una condizione grave che può colpire voi e il bambino.

La preeclampsia provoca un aumento della pressione sanguigna e influisce negativamente sulla funzione renale, con conseguente ritenzione di prodotti di scarto nel corpo. Le proteine ​​si trovano normalmente nella perdita di sangue dai reni nelle urine, portando alla proteinuria.

Per diagnosticare la preeclampsia, la pressione sanguigna verrà monitorata e l'urina esaminata per la proteinuria. È possibile effettuare una raccolta delle urine nelle 24 ore per determinare la quantità di proteine ​​nelle urine e gli esami del sangue per controllare il conteggio del sangue, la coagulazione del sangue, il fegato e la funzionalità renale.

Quando vedere un dottore

Durante la gravidanza e in seguito, fai attenzione ai sintomi come:

  • offuscamento della vista
  • lampeggiante nei tuoi occhi
  • mal di testa
  • vomito
  • dolore nella parte superiore destra dell'addome
  • una sensazione generale di essere malati

Questi sintomi devono indurti a cercare un trattamento immediato.

Quali altre cose eseguono i test delle urine durante il rilevamento della gravidanza?

Oltre alle proteine, il medico esamina l'urina durante le visite prenatali per esaminare altre condizioni, che possono essere indicate dalla presenza di:

1. Zucchero

Anche se piccole quantità di zucchero nelle urine sono normali durante la gravidanza, livelli elevati osservati in visite prenatali consecutive o anche in una lettura molto alta potrebbero significare che hai una condizione chiamata diabete gestazionale. Il medico può anche chiederti di fare una prova di glucosio tra la 24a e la 28a settimana per verificare questa condizione comune.

2. Chetoni

Si tratta di sostanze normalmente non prodotte dal corpo tranne quando inizia a scomporre il grasso, in assenza di carboidrati, per produrre energia. Se si trova con lo zucchero nelle urine, si sospetta il diabete. I sintomi della chetoneuria (chetoni nelle urine) comprendono nausea grave, vomito, perdita di peso e disidratazione.

3. Batteri e cellule del sangue

I sintomi dell'infezione del tratto urinario possono essere ulteriormente valutati con un test di dipstick per cercare gli enzimi prodotti dalle cellule del sangue o dai nitriti dei batteri. Se trovato positivo, un test di coltura e sensibilità sarà condotto sul campione di urina. Questo test conferma la presenza di infezione e suggerisce quali antibiotici possono essere utilizzati per trattare efficacemente l'infezione.

Lo screening per l'UTI è importante anche nelle donne che non presentano alcun sintomo. Il rischio di sviluppare UTI tardivamente in gravidanza è relativamente piccolo se il test delle urine è negativo per l'UTI durante la prima visita prenatale.

Guarda il video: 10 segni che indicano i tuoi reni non funzionano correttamente (Dicembre 2019).

Загрузка...