Rimanere incinta

Come si collega il muco cervicale alla tua fertilità?

Il muco cervicale è qualcosa di cui la maggior parte delle donne sono consapevoli fin dall'adolescenza o più tardi nella loro vita adulta. Durante queste fasi, potrebbero chiedersi di cosa si tratti tutta questa cosa del muco. Bene, diventa più di valore quando arriveranno gli anni della riproduzione. Il termine muco può essere scomodo da sentire, ma vale la pena conoscere i diversi stati del muco poiché mostrano o indicano l'ovulazione, i tempi fertili e anche i periodi infertili durante il ciclo mestruale.

Come si collega il muco cervicale alla tua fertilità?

È possibile trovare tanti kit di predittori di ovulazione in tutto il mercato, ma esiste un predittore esclusivo che si trova nel corpo di ogni donna. I cambiamenti periodici nelle secrezioni che sono prodotti dalla cervice di una donna sono utili e forniscono un modo semplice per le donne di monitorare i loro cicli e determinare i loro periodi più fertili. Ciò è contrario alle fluttuazioni della temperatura corporea basale (BBT) che si verificano principalmente dopo l'ovulazione. I cambiamenti del muco cervicale si verificano alcuni giorni prima dell'ovulazione, dandoti un momento opportuno per avere rapporti sessuali per il concepimento.

Cervice si trova proprio all'ingresso che porta alla vagina. Il muco cervicale viene prodotto e secreto da qui. Le deviazioni ormonali svolgono un ruolo importante nell'influenzare la consistenza e la quantità di questo muco. La cervice fornisce il punto di ingresso per gli spermatozoi che nuotano oltre il muco cervicale (CM) se devono andare fino in fondo per fertilizzare l'uovo.

Il CM per la maggior parte del ciclo potrebbe funzionare come barriera o ostacolo alla navigazione dello sperma. Contiene globuli bianchi e altre sostanze chimiche che ostacolano i corpi estranei. Inoltre, chiude meccanicamente la cervice per ostacolarne la propagazione.

Quando una donna è fertile, CM varia per composizione e consistenza, in questo modo aiuta la propagazione degli spermatozoi attraverso la cervice. Migliora anche la loro longevità, permettendo allo sperma di vivere fino a cinque giorni nel corpo della donna. Osservare e tenere d'occhio lo stato del tuo CM può aiutarti molto a determinare quando concepire con successo.

Che aspetto ha il muco cervicale in diverse fasi mestruali?

1. Aspetto del muco cervicale in diverse fasi mestruali

Esistono alcune descrizioni che potrebbero essere importanti quando si tratta di determinare varie fasi del ciclo mestruale. Alcune delle descrizioni sono state elencate di seguito e possono aiutarti a capire a quale fase stai partecipando.

FaseS di Ynostro Menstrual Cycle

Che aspetto ha il muco cervicale

Prima dell'ovulazione

I primi giorni dopo il ciclo, puoi realizzare pochissime dimissioni. Anche l'area intorno alla vulva potrebbe essere secca e la probabilità di rimanere incinta è vicina allo zero.

Avvicinandosi all'ovulazione

Si nota uno scarico appiccicoso e umido che di solito è color crema o bianco. Il muco di solito non si allunga per una lunga distanza quando viene eseguito il test di allungamento del dito. Il volume di CM aumenta man mano che progredisce e il colore diventa più opaco.

Durante Ovulatisopra

A questo punto, il CM sembra più bianco d'uovo, e per lo più è sottile, più abbondante e più chiaro. Una volta allungato, si allunga prima di rompersi. Il volume aumenta tremendamente fino a un punto indicato come il picco del muco in cui l'ovulazione è in corso e le possibilità di concepimento sono alte.

Dopo l'ovulazione

Il CM ritorna alla consistenza precedente, si rompe facilmente e il volume diminuisce. Anche la regione vulva diventa secca. L'interpretazione errata può essere fatta se confusa con lo sperma e quindi si dovrebbe prestare attenzione con questo test. Inoltre, ci sono altri fattori che possono rendere interpretazioni scorrette, come malattie, metodi di controllo delle nascite o altre infezioni vaginali.

2. Suggerimenti per la gestione del problema CM

Infine, molto spesso dopo aver monitorato i cambiamenti del muco cervicale, probabilmente potresti scoprire che il più delle volte non ottieni la CM fertile al momento dell'ovulazione. Inoltre, il muco potrebbe essere appiccicoso e spesso piuttosto che elastico e sottile. La causa di questo potrebbe essere lo stress, le diete, i fattori ormonali o anche i farmaci. È possibile utilizzare i seguenti suggerimenti se si verificano questi problemi:

  • Bevi molta acqua per rimanere idratato.
  • Prendere Fertile CM che è un integratore alimentare che aumenta la produzione di muco cervicale.
  • Infine, puoi usare il lubrificante che è amico dello sperma come PreSeed. Ha una consistenza e il pH è simile al bianco d'uovo CM. Questo può aiutare gli spermatozoi a sopravvivere e raggiungere l'uovo per fertilizzarlo.

Come controllare il tuo muco cervicale

1. Raccogliere il tuo muco cervicale

La raccolta di campioni del tuo muco cervicale è molto importante e prima della raccolta è bene assicurarsi che le tue mani siano pulite per evitare infezioni batteriche. Ecco come raccogliere il campione CM.

  • Metti o inserisci un dito nella vagina, cerca di spazzare la cervice per ottenere una quantità adeguata di secrezione.
  • Prova a pulire l'entrata della vagina con della carta velina e analizza attentamente la secrezione raccolta.
  • Puoi anche usare un batuffolo di cotone o semplicemente inserire un dito direttamente nella tua vagina e spazzare la regione vicino all'utero per ottenere direttamente il campione. È un metodo abbastanza accurato.

2. Suggerimenti su come controllare il muco cervicale

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti sul controllo del muco cervicale:

  • Prendi il campione accurato: A volte puoi semplicemente controllare la biancheria intima o la carta velina. Ma per ottenere un campione accurato, è meglio usare il metodo descritto sopra.
  • Non controllare dopo il sesso: Non dovresti controllare il tuo CM quando sei sessualmente eccitato o subito dopo il sesso poiché i fluidi sessuali potrebbero rendere il tuo campione impreciso.
  • Controlla dopo un movimento intestinale: Se trovi un controllo difficile, fallo dopo un movimento intestinale e ricorda di lavarti le mani prima di inserire il dito nella vagina.
  • Combinarsi con la temperatura corporea basale nei casi di PCOS (Sindrome delle ovaie policistiche): Le donne che hanno la PCOS a volte possono mostrare chiazze di muco cervicale che possono sembrare muco fertile durante tutto il loro ciclo. In questo caso, potrebbe essere necessario fare affidamento sulla temperatura corporea basale che aiuterà a determinare la porzione di muco fertile che potrebbe essere correlata all'ovulazione.
  • CM può seccare a causa di medicinali: Alcuni dei farmaci, come Clomid e antistaminici, possono rimuovere o addirittura asciugare il CM e si può trovare gran parte del CM fertile dopo l'ovulazione.
  • Visita il tuo medico se CM non è mai bagnato o bianco come l'uovo: Se ti rendi conto che il tuo CM non è mai bagnato o bianco uovo in consistenza, puoi contattare il tuo medico poiché il muco cervicale ostile può essere la causa della sterilità.
  • L'albume come CM prima delle mestruazioni non è un segno di ovulazione: Potresti scoprire che il muco cervicale è umido e in qualche modo bianco come l'uovo, molto presto prima delle mestruazioni; ovviamente questo non è un segno di ovulazione.

Загрузка...