Rimanere incinta

Quanto tempo le pillole anticoncezionali prendono al lavoro? - New Kids Center

La popolarità dei contraccettivi orali non può essere attribuita solo per le sue proprietà anticoncezionali, ma anche per altri problemi non correlati. Problemi di acne, periodo mestruale irregolare e dismenorrea sono solo alcuni dei problemi che le pillole anticoncezionali aiutano ad eliminare. Questi problemi sono per lo più legati agli ormoni, che è quello che contengono i contraccettivi orali. Gli ormoni estrogeni e progestinici artificiali funzionano principalmente inibendo gli effetti di questi ormoni nel nostro corpo. Avere la conoscenza di come effettivamente funzionano, sia per fini estetici che per il controllo delle nascite, può anche proteggerti dai suoi improbabili effetti.

Quanto tempo le pillole anticoncezionali prendono al lavoro?

La "pillola", come più spesso indicato, è una combinazione di ormoni estrogeni e progestinici. È un metodo di controllo delle nascite molto affidabile se usato correttamente. Il rapporto della sua efficacia è che solo il 3% delle donne che lo usano correttamente può rimanere incinta. Tra i tre metodi di iniziare la pillola, il metodo "Day 1" è il più semplice da quando inizi a prendere la pillola durante il tuo primo ciclo mestruale. Non ha bisogno di un metodo di backup come i preservativi a differenza del metodo "Avvio rapido" e "Avvio domenicale". A partire dal primo giorno del ciclo aumenta il livello di protezione poiché l'effetto ormonale inizia all'inizio del ciclo. E se preso correttamente inizierà a proteggerti dalla gravidanza subito dopo la prima settimana di assunzione. Pertanto, prima inizi il più presto le pillole anticoncezionali funzionano.

Posso prendere le pillole anticoncezionali?

Come la maggior parte dei farmaci orali, i contraccettivi orali vengono con le necessarie precauzioni prima e anche dopo averli assunti. Per i principianti, le donne sopra i 35 anni e quelle che fumano sono sconsigliate a prendere la "pillola". Le donne a questa età e stile di vita li predispongono a effetti collaterali improbabili, molto più se hanno condizioni esistenti in cui un contraccettivo ormonale non dovrebbe essere assunto. Una donna che ha avuto una grave malattia al cuore o al fegato, cancro al seno o all'utero e una storia o attualmente ha segni di coaguli di sangue nelle braccia, gambe o polmoni non è raccomandato assumere pillole ormonali. Come personale medico sanitario, è importante sottoporre a screening le donne che intendono assumere il controllo delle nascite con i suddetti fattori di rischio. E le donne che sospettano di avere queste condizioni dovrebbero consultare il proprio medico prima di iniziare i contraccettivi orali. Pertanto, non tutte le donne possono prendere il controllo delle nascite.

Come posso iniziare a prendere le pillole anticoncezionali?

Ci sono tre modi per iniziare a prendere la pillola con la guida di un personale sanitario qualificato. Il primo metodo è il più semplice da quando inizi a prenderli il primo giorno del ciclo mestruale. In questo modo, la protezione dalla gravidanza inizia subito. Il secondo metodo può iniziare in qualsiasi momento entro i primi 7 giorni dopo l'inizio del ciclo mestruale. Questo metodo è meglio combinato con un metodo di backup del controllo delle nascite come preservativi e spermicidi durante i primi 7 giorni di utilizzo. E il terzo metodo è iniziare la pillola in qualsiasi momento durante il ciclo, purché tu sia sicuro di non essere incinta. La protezione inizia dopo 7 giorni di prelievo e durante tutto il ciclo se eseguita correttamente e continuamente.

Cosa succede se ho dimenticato di prenderli?

Dimenticarsi di prendere una pillola non dovrebbe essere motivo di panico, basta prenderla immediatamente non appena se ne ricorda. Se ti sei perso un giorno, puoi prendere subito due pillole. Se ti mancano due giorni consecutivi, puoi prendere due pillole lo stesso giorno e due pillole il giorno successivo. Se hai perso più di due giorni, è consigliabile consultare prima il medico. È molto probabile che dovrai avviare un nuovo pacchetto di pillole per riavviare il ciclo. Nel momento in cui hai dimenticato una pillola, sarebbe meglio usare un contraccolpo di riserva come un preservativo come protezione aggiuntiva. Manca uno degli ultimi 7 sul pacchetto pillola potrebbe non essere così importante come perdere il resto delle altre pillole dal momento che gli ultimi 7 sono solo pillole placebo. Prendendo un test di gravidanza dopo averne saltato uno o più, si consiglia di assicurarsi di non essere incinta prima di continuare la pillola persa. Anche così, anche se non hai perso nessuna pillola e hai perso uno o due periodi, fai subito un test di gravidanza. La protezione dalla gravidanza può essere importante quanto la protezione dalle infezioni sessualmente trasmesse. Quindi, l'uso di un preservativo può anche essere una necessità per alcuni. La protezione dalle infezioni rafforza la protezione dalla gravidanza in quanto elimina i possibili danni per noi donne.

Ci sono effetti collaterali delle pillole anticoncezionali?

Ci sono due tipi di effetti collaterali, non gravi e gravi effetti collaterali. È importante che gli effetti collaterali gravi siano distinti da quelli non gravi, poiché potrebbero richiedere cure urgenti per la valutazione in un pronto soccorso. Gli effetti collaterali sono frequenti tra periodi, nausea, aumento di peso, piaghe gonfie o gonfie e sbalzi d'umore. Quelli che richiedono un intervento medico e possono essere indicativi di un disturbo grave anche se meno comune è noto con l'acronimo ACHES. Dolore addominale, dolore toracico, mal di testa (grave), problemi agli occhi (visione offuscata) e gonfiore o dolori alle gambe o alle cosce. Questi sintomi possono indicare un coagulo di sangue o l'ipertensione. Tuttavia, potrebbe anche essere un segno di un disturbo più grave come il cuore, il fegato e la cistifellea. Pertanto, stai sempre attento a questi segni quando prendi i contraccettivi orali.

Altri suggerimenti su come prendere le pillole anticoncezionali

È nell'interesse di una donna tenere a mente alcune indicazioni mentre si trova sulla pillola. Per migliorare il livello di protezione del contraccettivo, prendi sempre la pillola la stessa ora esatta ogni giorno. Se sei una persona molto attiva e ti muovi da un posto all'altro, tieni a mente di portare sempre con te le pillole. Prendi a portata di mano un'altra forma di controllo delle nascite, come un preservativo o una schiuma spermicida, nel caso ti dimentichi di prendere una pillola. Un altro consiglio è di assicurarti di avere la prossima ricarica o il pacchetto pronto prima di finire il pacchetto precedente. E infine, informa sempre il tuo medico che sei sul controllo delle nascite.

Guarda questo video e scopri di più sul controllo delle nascite:

Guarda il video: Filme: Simplesmente te Amando Subtitled (Novembre 2019).

Загрузка...