Bambino

Capezzoli dolenti da allattamento al seno - New Kids Center

La maggior parte delle donne che allattano i loro bambini spesso provano dolore durante l'allattamento o l'estrazione del latte. L'ingorgo non dovrebbe in genere persistere oltre una settimana dopo la nascita del bambino, anche se il dolore può ancora essere un problema. Questo può essere ulteriormente aggravato se il bambino nutre vigorosamente. Tuttavia, questo problema può essere risolto con alcuni metodi preventivi.

Capezzoli dolenti dall'allattamento al seno: è normale?

Mentre i capezzoli doloranti sono normali quando il bambino si aggancia per la prima volta al seno, non dovrebbero durare per tutta la durata della poppata. A volte, prendere gli antidolorifici per attenuare gli effetti immediati del parto può anche causare tenerezza nei seni.

Pianifica un appuntamento con il tuo consulente per l'allattamento subito dopo aver provato questo tipo di dolore. Non ignorare mai questo disagio o supporre che sia normale, poiché potrebbe sviluppare gravi complicazioni. I tuoi capezzoli potrebbero spezzarsi o sanguinare, rendendo l'allattamento al seno estremamente doloroso e compromettendo la salute di te e del tuo bambino.

Che cosa causa i capezzoli dolenti all'allattamento al seno?

Le cause

descrizioni

trattamenti

Difficoltà di Latching

Se il tuo bambino cerca di strattonare il tuo seno, finirà per pizzicarlo contro il suo palato duro, rendendolo scomodo per te. Quando ciò accade, spingi il dito tra le sue labbra e sulla sua lingua, quindi allontanati. Allenalo per aprire la bocca abbastanza largo perché il tuo capezzolo raggiunga il palato molle vicino alla parte posteriore della bocca.

Se i tuoi capezzoli iniziano a screpolarsi e sanguinare, applica un unguento purificato di lanolina. Non pulirlo prima di allattare.

Lingua cravatta

Questo limita il controllo del bambino sulla sua lingua ed è caratterizzato dall'attaccamento della sua lingua alla parte inferiore della sua bocca. Non sarà in grado di tenere fermo il capezzolo e scivolerà costantemente. Questo può essere doloroso per te.

Il legame con la lingua comprometterà anche la salute del tuo bambino, poiché dovrà essere nutrito più spesso, ma non essere ancora in grado di aumentare il peso in modo appropriato. Tuttavia, può essere risolto rapidamente con una frenulotomia.

Infezione fungina

Un capello può svilupparsi sui capezzoli quando gli organismi presenti in natura si diffondono in modo incontrollabile attraverso il tuo corpo. Il tuo seno diventerà improvvisamente dolente o avvertirà una sensazione di tiro, bruciore o pugnalata, anche se normalmente non senti dolore durante l'allattamento.

È molto probabile che l'infezione del mughetto si sia trasferita anche alla bocca del bambino. Sia la sua infezione che la vostra possono essere trattate con un farmaco antimicotico, ma fino a quando non consultate il vostro medico, smettete di allattare perché questo causerà la diffusione del fungo.

La malattia di Raynaud

Fa sentire il capezzolo bruciato e sensazioni di ripresa o diventare bianco in ambienti freddi. Lo spasmo dei muscoli delle pareti delle arterie li costringe a restringersi e interrompe il flusso di sangue al tuo corpo. Mentre i sintomi di questa malattia si manifestano solitamente nelle estremità, possono anche comparire nei capezzoli quando si allatta al seno.

Per ridurre gli effetti di Raynaud, allattare al seno a temperature più calde, fare docce calde e indossare una flanella calda durante l'allattamento. Inoltre, esercita regolarmente e diminuisci le tue fonti di stress.

Problema di pelle

Se si verificano prurito e infiammazione intorno alla zona del capezzolo, potrebbe essersi contratta una condizione della pelle come dermatite o eczema. Queste irritazioni possono essere causate da diversi fattori, come l'utilizzo di prodotti cosmetici come saponi, lozioni e creme con sostanze chimiche aggressive. Il contatto con l'acqua clorata mentre si nuota può anche causare dolore e prurito.

Prova a lavare il tuo seno con acqua pulita per sopprimere qualsiasi disagio e contatta il tuo medico se le tue condizioni persistono.

Dentizione

Il tuo bambino cambierà le sue abitudini alimentari quando inizierà la dentizione. Potrebbe non usare la lingua per sostenerlo mentre si nutre, costringendolo a mordere il capezzolo per ottenere un fermo sicuro e fermo, invece.

Insegna al tuo bambino a mantenere la lingua in avanti mentre si nutre. Tocca le sue labbra al tuo capezzolo, quindi trasferiscilo rapidamente sul tuo seno. Se il tuo bambino è un po 'più grande, assicurati che non togli la lingua anche dopo che ti ha agganciato.

Problemi con il reggiseno / seno

Il fit del tuo reggiseno allattamento potrebbe anche avere qualcosa a che fare con il tuo disagio. Se si sente troppo stretto, si applica una pressione eccessiva sul seno, causando dolore inutile.

Optare per reggiseni una taglia o due più grandi per rimediare al tuo problema. Inoltre, assicurarsi che abbiano fodere fatte di materiali naturali. Fodere e cuscinetti in plastica impediscono alla pelle di respirare correttamente, intrappolando l'umidità in eccesso e irritando il seno. Sono disponibili anche pastiglie di guarigione nel caso in cui i capezzoli inizino a screpolarsi o sanguinare.

Incinta e allattamento

Rimanere incinta mentre stai ancora allattando al seno può anche essere un'altra causa per i tuoi capezzoli doloranti. Non c'è un periodo di tempo specifico per quando il dolore può verificarsi. È possibile che si svolgerà solo durante i primi giorni o settimane della prossima gravidanza, o potrebbe anche comparire durante l'ultimo trimestre, poco prima che sia programmato il parto.

Se inizi a provare un estremo disagio, puoi applicare un unguento purificato di lanolina per alleviare il dolore.

Come lenire i capezzoli dall'allattamento al seno

  • Lavati i capezzoli con acqua pulita solo una volta al giorno.
  • Riscalda i tuoi capezzoli dopo aver allattato con un asciugacapelli. Utilizzare un'impostazione bassa.
  • Applicare piccole quantità di pomata dopo l'allattamento. Non lavare.
  • Se il tuo bambino non ha problemi con il suo aumento di peso, prova a dargli da mangiare con un solo seno invece di due. Altrimenti, utilizzare un ausilio per l'allattamento per integrare il latte espresso.
  • Esporre i capezzoli all'aria il più possibile. Quando ciò non è possibile, indossare gusci di plastica per evitare che i vestiti si sfregano contro i capezzoli. Non confondere i gusci del seno per gli scudi capezzoli.
  • Se il tuo disagio persiste, smetti di allattare il tuo bambino direttamente dal tuo seno per almeno tre giorni per permettere loro di riprendersi. Durante questo periodo, dare al bambino latte espresso ma evitare di usare un capezzolo in gomma. Invece, utilizzare l'alimentazione con le dita o la tecnica di alimentazione della coppa.
  • Stare lontano dagli scudi del capezzolo poiché di solito si dimostrano inutili o addirittura ridurre in modo significativo la quantità di latte prodotta.

Vuoi vedere come calmare i capezzoli doloranti? Guarda il video qui di seguito:

Capezzoli dolenti di allattamento al seno influenzano il mio bambino?

Sebbene siano dolorosi per te, i capezzoli dolenti non influenzano direttamente la salute del tuo bambino. Tuttavia, di solito segnalano che c'è qualcosa di sbagliato nel processo di allattamento al seno. Fai attenzione ai cartelli che indicano che il tuo bambino non sta alimentando correttamente:

  • aumento di peso inadeguato
  • facendo clic su rumori durante l'alimentazione
  • contegno instabile dopo l'alimentazione
  • sessioni di alimentazione frequenti ed estese

C'è anche la possibilità che non possa attaccarsi al seno in modo corretto, impedendogli di bere latte ricco di calorie, che viene espresso alla fine di ogni sessione.

Se vuoi sapere come evitare i capezzoli dolenti dall'allattamento al seno, puoi guardare il video qui sotto:

Загрузка...