Gravidanza

C'è qualche problema di sicurezza tra Rh negativo e gravidanza?

Il sangue può essere classificato in base ai tipi di sangue A, B, AB e O, oltre che al fattore Rh. Il fattore Rh determina se hai un antigene Rh attaccato ai tuoi globuli rossi. Se nel tuo sangue sono presenti antigeni, sei Rh positivo. Altrimenti, sei Rh negativo.

Oltre l'85% della popolazione totale ha sangue Rh positivo. Tuttavia, è necessario comprendere i problemi di sicurezza legati al negativo Rh e alla gravidanza e sapere come adottare misure preventive per tenere a bada i problemi.

C'è qualche problema di sicurezza tra Rh negativo e gravidanza?

Il termine "Rh" si riferisce effettivamente al fattore Rh, che è una proteina che si attacca alla superficie dei globuli rossi. La maggior parte delle persone sono Rh positive, il che significa che la proteina del fattore Rh è presente nel sangue. Solo circa il 15% della popolazione totale non ha questa proteina nel sangue. Queste persone sono conosciute per essere Rh negative.

Se sei Rh negativo e incinta, il tuo sistema immunitario potrebbe reagire negativamente al sangue del tuo bambino. Il tuo sistema immunitario è responsabile del monitoraggio del flusso sanguigno e controlla le cellule estranee che potrebbero rivelarsi minacce alla tua salute. Identifica questi invasori stranieri in base alle proteine ​​sulla loro superficie.

Poiché il sangue di tuo figlio è molto probabilmente Rh positivo, il tuo sistema immunitario Rh negativo non avrà familiarità con le proteine ​​del fattore Rh che saranno presenti nel sangue del tuo bambino. Quindi, potrebbe esserci la possibilità che il tuo sistema immunitario attaccherà la cellula di tuo figlio. Questa complicazione è nota come incompatibilità Rh e si verifica quando il bambino eredita il sangue Rh positivo da suo padre.

Questo problema con la compatibilità del sangue si verifica solo durante la consegna effettiva del bambino. Prima di questo, il suo sistema sanguigno e il tuo sono tenuti completamente separati nel tuo corpo. Ma una volta entrato nel travaglio, gocce di sangue Rh positivo del tuo bambino possono entrare nel tuo stesso flusso sanguigno, causando la reazione del tuo sistema immunitario. Ciò potrebbe causare lo sviluppo di anemia, ittero o altre peggiori condizioni mediche.

È quindi molto importante cercare assistenza prenatale non appena si scopre di essere Rh negativo e incinta. Sapere se vi è un rischio di incompatibilità Rh con te e il tuo bambino ti consentirà di cercare un trattamento adeguato e misure preventive, assicurandoti di non avere problemi seri a lungo termine.

Cosa fare con Rh Negativo e gravidanza

Consultare immediatamente il proprio medico in modo da poter monitorare sia voi che il vostro bambino durante la gravidanza. Se il tuo bambino scopre di avere anche il sangue Rh negativo, allora non dovrebbero esserci ulteriori problemi. Tuttavia, se il tuo bambino è Rh positivo, dovrai sottoporti a diversi test che permetteranno al tuo medico di controllare le condizioni del tuo bambino. Questi test hanno lo scopo di verificare diverse cose, come i livelli di anticorpi o la rottura dei globuli rossi del bambino.

Con una gravidanza incompatibile con Rh, l'obiettivo è sempre quello di provare ad avere la consegna durante i 37 anniesimo settimana. Tuttavia, se il bambino sembra mostrare segni di angoscia e cattiva salute, potrebbe essere necessario effettuare una consegna anticipata. Ci possono anche essere momenti in cui il medico procederà con una trasfusione intrauterina per il bambino.

Fortunatamente, questi rischi potrebbero essere facilmente evitabili perché la nuova tecnologia ha reso possibile il trattamento dell'innocenza Rh.

Prevenire i problemi con PhoGAM Shot

La tua placenta potrebbe lacrimare prematuramente quando la gravidanza si avvicina alla fine. Ciò consentirà al tuo sangue e al tuo bambino di mescolarsi all'interno del tuo corpo, facendo sì che il tuo sistema immunitario reagisca e portando al tuo bambino potenziali danni. Per evitare ciò, un colpo RhoGAM può anche essere dato a te durante il tuo 28esimo settimana.

Un colpo di RhoGAM ti sarà somministrato non più di 72 ore dopo il parto, quando il suo sangue fuoriesce nel sangue. Questo colpo aiuta a prevenire l'incompatibilità del fattore Rh impedendo al tuo sistema immunitario di sviluppare anticorpi che combatteranno contro il fattore Rh contenuto nel sangue del tuo bambino.

Gli appunti: Il tiro RhoGAM, sebbene efficace, è solo un rimedio temporaneo per l'incompatibilità Rh. Per ogni gravidanza che hai, dovrai ottenere dei colpi RhoGAM, tranne quando il tuo bambino è Rh negativo. Avrai anche bisogno dei colpi quando hai un aborto o un aborto.

Avvertenza: effetti collaterali di RhoGAM Shot

Per quanto efficace possa essere, il colpo RhoGAM è noto per provocare effetti collaterali negativi in ​​alcune donne. Se inizi a manifestare uno dei seguenti sintomi, sarebbe meglio per te cercare immediatamente un trattamento medico per prevenire ulteriori danni.

  • Orticaria
  • Mal di testa
  • Febbre e brividi
  • Dolore nella zona posteriore
  • Nausea e vomito
  • Difficoltà respiratorie
  • Minzione meno frequente
  • Muscoli doloranti e doloranti
  • Differenze nel colore delle urine
  • Stanchezza e vertigini
  • Tenerezza in qualsiasi sito di iniezione
  • Aumento di peso improvviso e inspiegabile
  • Gonfiore ovunque su mani, piedi e caviglie, o sul viso, gola, labbra e tongu

Esperienza e consigli da una mamma

"Ho un amico di famiglia che è Rh negativo e non ha preso colpi RhoGAM per prevenire l'incompatibilità Rh tra lei ei suoi bambini. Sfortunatamente, ha sperimentato molti aborti spontanei e ha persino consegnato un bambino nato morto.

Anch'io ho sangue Rh negativo, così come mia madre e mia nonna. Mia madre è stata amministrata con colpi di RhoGAM quando era incinta del primo fratello e di nuovo con il mio secondo fratello. Entrambi non hanno subito effetti collaterali dagli scatti e sono entrambi molto sani.

Personalmente, ho dovuto sperimentare un aborto prima di essere trattato con i colpi RhoGAM per la mia prossima gravidanza. È stata un'esperienza orribile, e spero di non doverlo più ripetere. Dopo aver fatto scatti RhoGAM per le mie gravidanze successive, non ho più avuto problemi seri. Prendendo i colpi a volte può essere ingombrante, ma comunque ne vale la pena. Altrimenti, i rischi dei miei bambini che soffrono di anemia o di aborto o di nato morto aumentano drammaticamente ".

Загрузка...