Bambino

6 settimane di età Baby - New Kids Center

Un bambino di 6 settimane può creare vari suoni, non solo piangere. I bambini tendono ad esprimersi attraverso i movimenti di co e le labbra. A partire da questo periodo, durante il secondo o il terzo mese, anche alcuni cambiamenti nel tempo della pancia del bambino sono comuni, poiché potreste vedere che ora è in grado di spingere il proprio corpo verso l'alto con le braccia. Puoi essere sicuro di trovare altre sorprese evolutive e sarebbe meglio prenderlo lentamente e aiutarla a esplorare le sue abilità acquisite di recente da bambina.

Come si sta sviluppando un bambino di 6 settimane?

Alla sesta settimana, la maggior parte dei bambini guadagna circa 500 grammi a 1 chilogrammo. Il peso di ogni bambino varia e se non si nota un notevole aumento di peso, non essere troppo preoccupato. Sarebbe meglio guardare l'aumento di peso di tuo figlio dalle prime settimane al mese per essere in grado di darti un'idea migliore del suo sviluppo.

Il tuo bambino potrebbe sviluppare un migliore senso di riconoscimento e preferire la tua compagnia a quella degli estranei. Quei calci casuali e coo sorprendenti si faranno sicuramente vedere più spesso se il bambino vede te o qualcuno che riconosce.

A questo punto, potresti anche preparare la tua fotocamera per te, avrai la possibilità di vedere il suo bel sorriso. Sorridere è uno strumento di comunicazione precoce tra il bambino e i suoi genitori. È un modo per loro di esprimere ciò che gli piace di più, soprattutto perché le abilità linguistiche e linguistiche devono ancora essere affinate.

Guarda questo video per saperne di più sullo sviluppo di un bambino di 6 settimane:

Come prendersi cura di un bambino di 6 settimane

A sei settimane di età, il bambino subirà diverse scoperte. Questo è il momento in cui il tuo mondo ruota intorno al bambino e mentre passi attraverso le settimane, tutto sarà solo una sfocatura di attività dalla nascita fino a questo stadio, quindi è meglio rilassarsi e godersi ogni momento con il tuo bambino. Questi momenti di legame ti daranno un senso di appagamento e gioia e renderanno ogni giorno della tua vita da genitori un ricordo più memorabile.

1. Alimenta il tuo bambino correttamente

Se il tuo bambino è allattato al seno, il tuo bambino richiederà meno nutrimento rispetto alle sue prime settimane. Insieme al calo della domanda, il tuo bambino avrebbe un modello di alimentazione più prevedibile per tutta la giornata. Se stai allattando con un solo seno durante le prime settimane, il tuo bambino potrebbe preferire utilizzare entrambi i lati durante alcune delle sue sessioni di alimentazione.

D'altra parte, se il tuo bambino è in biberon, il caso sarà opposto. Il livello di domanda del bambino sarà più alto in quanto subiscono uno scatto di crescita. Mentre il volume di alimentazione giornaliero consigliato tra 5 giorni e 3 mesi è di 150 ml / chilogrammo di peso corporeo, non preoccuparti se il bambino consuma più o meno di questo. Per vedere il modello di crescita del tuo bambino, chiedi a un'infermiera di misurare il peso del tuo bambino e di farlo tracciando un grafico con percentili di crescita.

2. Sleep Pattern e come affrontarlo

Ci sono alcuni casi in cui il bambino potrebbe non dormire abbastanza. Secondo la ricerca, un ciclo di sonno di 20 minuti è più comune a sei settimane. Al fine di ottenere modelli di sonno migliori, evitare di allattare, nutrire o dondolare il bambino a dormire. Invece, metti il ​​bambino nella culla sveglia e permettigli di calmarsi per dormire.

Mentre sei nella culla, potrebbe essere più sicuro lasciare che il tuo bambino dorma sulla schiena, ma concediti un po 'di tempo addominale durante i momenti in cui è sveglia per rafforzare la parte superiore del corpo del bambino e il collo. A sei settimane, alcuni bambini non saranno abituati ad avere un po 'di tempo addominale, e alcuni minuti di questa posizione al giorno potrebbero essere sufficienti.

3. Non preoccuparti troppo del loro pianto

Un bambino di 6 settimane può diventare più sensibile a certe cose o essere più sveglio. Alcune ricerche mostrano che i bambini possono diventare più stimolati e il pianto è semplicemente il metodo del bambino per comunicare disagio, fame, sonnolenza e persino noia.

Ogni genitore possiede il suo trucco per calmare il bambino, con molte opzioni per rockare, coccolare o cantare al proprio bambino. Il bambino ha bisogno di sentirsi al sicuro e al sicuro perché non può controllare le proprie emozioni e si affida ai genitori per essere rassicurati. Può essere frustrante non essere in grado di discernere perché il bambino piange, specialmente quando sono stati esclusi tutti i fattori come la fame, il malessere della pancia e la sonnolenza. Cerca il sostegno e l'aiuto di un familiare o del tuo coniuge per metterti a tuo agio.

4. Creare un ambiente musicale

Può essere davvero utile cantare una canzone ninna nanna o anche suonare la tua musica preferita a sei settimane per aiutarti a perfezionare il suo sviluppo sensoriale. Qualsiasi tipo di musica lo farà, e scoprirai che il tuo bambino sta andando con il flusso con qualsiasi scelta di canzoni che preferisci. Il tuo bambino reagirà con calci, coo e movimenti delle braccia se le piace quello che stai giocando.

Altre volte, il tuo bambino potrebbe persino apprezzare suoni naturali come il ticchettio dell'orologio o persino le onde dell'oceano. Aiuta a variare i pattern sonori mentre questo sviluppa le preferenze uditive.

Anche se è spesso la tentazione di riprodurre musica attorno al tuo bambino, aiuta anche ad avere un po 'di "tranquillità". Potresti rischiare di stimolare il bambino che può manifestarsi nelle sue azioni: pianto, tensione, distogliere lo sguardo o essere irritabile.

5. Rimani sempre pulito

Come genitore di un bambino di sei settimane, avresti già imparato a cambiare i pannolini, fare il bagno e, naturalmente, l'igiene generale. Anche se questo può essere troppo di una routine o essere troppo banale, è molto importante e dovresti divertirti e divertirti facendo ciò.

Ora sai tutto sul prendersi cura di un bambino di 6 settimane.

Загрузка...